Valori

Cause del bullismo

Cause del bullismo


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Nel suo articolo intitolato Bullismo: paura della morte, lo psicologo e giornalista Henar L. Senovilla, afferma che le cause che possono provocare il bullismo sono incalcolabili. Il bullismo ha molte forme di manifestazione e causa danni illimitati.

In generale, le cause oi fattori che provocano il bullismo nei centri educativi sono solitamente personali, familiari e scolastiche. Personalmente, il molestatore sembra superiore, o perché ha il supporto di altri aggressori, o perché la persona molestata è qualcuno con pochissime capacità di rispondere agli attacchi. Nella maggior parte delle occasioni, ciò che il molestatore vuole è vedere che il molestato sta passando un brutto momento.

Vi diciamo qual è il file principali cause di bullismo.

Ilbullismo Può verificarsi in qualsiasi tipo di scuola, pubblica o privata, ma secondo alcuni esperti, più grande è la scuola, maggiore è il rischio di bullismo. A questa funzione, dobbiamo aggiungere il mancanza di controllo fisico e sorveglianza nei centri educativi. Sarebbe consigliabile che ci fosse sempre qualcuno nei corridoi, insegnanti o assistenti, per assistere e ispezionare gli studenti.

A parte questo, il trattamento riservato agli studenti è molto importante. Mancanza di rispetto, umiliazione, minacce o esclusione tra docenti e studenti portano a un clima di violenza e situazioni di aggressione. La scuola non dovrebbe limitarsi solo all'insegnamento, ma dovrebbe funzionare come generatore di comportamenti sociali.

In ambito familiare, l'origine della violenza nei bambini può risiedere in assenza di un padre o in presenza di a padre violento. Questa situazione può generare comportamenti aggressivi nei bambini e portare alla violenza quando sono adolescenti. In aggiunta a ciò, anche le tensioni coniugali, la situazione socioeconomica o la cattiva organizzazione domestica possono contribuire al comportamento aggressivo dei bambini.

In sintesi, le cause di bullismo possono risiedere in modelli educativi di riferimento per i bambini, in assenza di valori, limiti e regole di convivenza; nell'essere puniti con violenza o intimidazione e nell'imparare a risolvere problemi e difficoltà con violenza.

Quando un bambino è costantemente esposto a queste situazioni, finisce per registrare automaticamente tutto nella sua memoria, andando a esternalizzarlo quando lo riterrà opportuno. Per il bambino che pratica il bullismo, la violenza è solo uno strumento di intimidazione. Per lui, la sua performance è corretta e, quindi, non si condanna, il che non significa che non ne soffra.

Puoi leggere altri articoli simili a Cause di bullismo, nella categoria Bullismo sul sito.


Video: Spot contro il Bullismo (Settembre 2022).