Valori

20 settimane di gravidanza

20 settimane di gravidanza



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Aspettavate questo momento da settimane, siete alla ventesima settimana di gestazione e il vostro ginecologo eseguirà un'altra ecografia in cui, tra l'altro, vi dirà, se ancora non lo sapete, il sesso del vostro bambino. Il feto si ingrandisce e nelle future ecografie potrai vederlo solo in parte, approfitta di questo momento per chiedere al tuo medico tutto ciò che ti preoccupa o che ti incuriosisce.

Nella 20a settimana di gravidanza, la crescita dell'addome è uno dei cambiamenti più significativi e visibili della gravidanza. Nella ventesima settimana di gravidanza, il tuo utero è cresciuto fino a raggiungere il livello dell'ombelico. L'utero è un muscolo a forma di pera che ospita il bambino durante l'intera gestazione. Guadagni dieci volte il tuo peso durante l'intera gravidanza, da 60 o 80 grammi a 1000 o 1200 grammi.

Dopo il parto, l'utero ritorna gradualmente al suo stato pre-gravidanza, ci vorranno alcuni mesi per ritrovare la tua figura, sono state molte settimane di stretching e il tuo corpo ritornare al suo essere non sarà qualcosa di immediato.

Potresti sentire vertigini quando ci si alza velocemente da una sedia o da un letto, è dovuto a un calo della pressione sanguigna ed è chiamato ipotensione. È normale avere questi capogiri nel secondo trimestre di gravidanza e potresti iniziare a sentirli ora che sei alla ventesima settimana di gravidanza.

Potresti non sopportare l'odore di certi profumi o potresti trovare sgradevoli gli odori di alcuni cibi. L'ipersensibilità olfattiva di solito si verifica durante la gravidanza. Non preoccuparti, il tuo odore sarà di nuovo lo stesso quando partorirai.

Il tuo bambino ha 18 settimane, misura circa 22 centimetri e pesa tra 300 e 330 grammi. La loro pelle, ricoperta da uno strato simile alla cera chiamato vernice caseosa, si ispessisce. È in grado di sentire i suoni provenienti dall'esterno e quelli del tuo corpo come il tuo cuore o il tuo respiro. Molte mamme scelgono di mettere melodie ai loro bambini o musica classica poiché gli studi indicano che sono molto ricettive a certi suoni.

I polmoni continuano ad evolversi ma non sarebbero ancora in grado di funzionare al di fuori dell'utero. Questa settimana avrai l'ecografia della 20a settimana di gravidanza. È uno dei più desiderati dalle donne in gravidanza poiché eventuali malformazioni vengono scartate o diagnosticate e inoltre, se lo desideri, potrai conoscere il sesso del tuo bambino. Questa ecografia viene solitamente eseguita in 2D, tuttavia, alcuni centri privati ​​optano per 3D e 4D. Il dottore ti dirà la taglia del tuo bambino, il suo peso approssimativo e ascolterai il battito del suo cuore.

La maggior parte delle gravidanze è considerata a basso rischio e la donna incinta vive questa fase in buona salute e senza grossi problemi. Esistono però le cosiddette gravidanze ad alto rischio perché ci sono complicazioni per la madre o il bambino: preeclampsia, diabete gestazionale, placenta previa, rottura delle membrane, obesità, storia di nascita con un difetto congenito.

In tutti questi casi la gravidanza sarà seguita dal medico più frequentemente in consulto e potrebbero essere consigliati altri esami aggiuntivi. I ginecologi consigliano spesso nelle gravidanze ad alto rischio riposo, dieta o trattamento farmacologico.

Tutti i cambiamenti che hai vissuto dall'inizio fino ad ora, nella ventesima settimana di gravidanza, possono aumentare il tuo livello di stress. Se sei stressato, potresti notare irritabilità, ansia, palpitazioni o una maggiore predisposizione a soffrire di raffreddore.

È importante che tu sia calmo, ci sono studi che dicono che la madre può trasferire lo stress al bambino, quindi dovresti portare un ritmo di vita più calmo, riposare, eseguire esercizi di respirazione ed espirazione per calmarsi, condividere le proprie preoccupazioni con la famiglia e il partner o fare esercizio fisico.

Potresti sentire dolore nell'addome inferiore, in particolare nel legamento rotondo, è causato dalla crescita dell'utero poiché i legamenti si allungano e si assottigliano, producendo questo disagio. Prova a riposare o cambia posizione per alleviare il dolore.

Le vitamine sono molto importanti durante la gravidanza poiché aiuteranno lo sviluppo e la crescita del bambino. Se mangi una dieta equilibrata e varia che includa tutti i gruppi di alimenti e mangi tra 2 e 4 pezzi di frutta al giorno, copri l'apporto necessario di vitamine. Dovresti sapere che le vitamine del gruppo B sono fondamentali per il funzionamento del cervello.

Le ossa in via di sviluppo del tuo bambino avranno anche bisogno che tu riceva abbastanza calcio durante le 40 settimane di gestazione. Se non lo fai, il bambino assorbirà le tue riserve di calcio e potresti avere problemi di salute come l'osteoporosi oi tuoi denti potrebbero soffrire di decalcificazione.

Dovresti assumere circa 1200 mg al giorno di calcio che puoi ottenere se bevi in ​​giro un litro di latte al giorno. Se hai difficoltà a bere così tanto latte al giorno puoi alternarlo con yogurt, formaggi e anche altri prodotti come nocciole, mandorle o noci.

Potresti soffrire delle fastidiose ustioni della gravidanza, cerca di non mangiare pasti abbondanti, non andare a letto subito dopo cena e mastica bene il cibo.

Se hai una gravidanza normale e il medico non ti ha controindicato, puoi avere rapporti sessuali per tutta la gravidanza. Il bambino è protetto all'interno dell'utero e circondato dal liquido amniotico e non sarai in grado di causare alcun danno.

Se alla 20a settimana di gravidanza noti che il naso o le gengive sanguinano più frequentemente rispetto a prima della gravidanza, non preoccuparti. Il volume del sangue è molto più alto, tuttavia, se l'emorragia è abbondante, consulta il tuo ginecologo.

Amici o parenti ricorrono sempre alle stesse domande quando vengono a conoscenza della gravidanza: quale nome le darai? Preferisci un maschio o una femmina? Dove partorirai? Potresti preferire non rispondere ad alcune delle domande, ma non sentirti sopraffatto, spiega naturalmente che preferisci mantenere quella parte per te e per il tuo partner.

Puoi leggere altri articoli simili a 20 settimane di gravidanza, nella categoria Fasi della gravidanza in loco.


Video: 21 settimana di gravidanza (Agosto 2022).