Valori

Ovulazione. Come faccio a sapere quando sto ovulando

Ovulazione. Come faccio a sapere quando sto ovulando


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sia che tu stia cercando una gravidanza o che la eviti, conoscere l'ora esatta dell'ovulazione è essenziale. Non tutte le donne sono ugualmente regolari, e per questo motivo non sempre ovuli entro 14 giorni dalle mestruazioni.

Rispondiamo qui all'eterna domanda di molte donne: Come faccio a sapere quando sto ovulando? Presta attenzione a tutti questi segni che indicano che sei nel periodo più fertile del tuo ciclo.

Il ciclo di fertilità di una donna dura circa 28 giorni, quindi il tempo di ovulazione dovrebbe essere compreso tra i giorni 14 e 16 del ciclo, ma non è sempre così. Il momento dell'ovulazione indica il momento in cui l'ovulo discende dall'ovaio verso le tube di Falloppio, dove attende di essere fecondato o, al contrario, di essere espulso all'estero.

Questa fase del ciclo di fertilità della donna, che si riproduce mese dopo mese, è accompagnato da alcuni sintomi che può aiutarti a capire che stai ovulando e quindi, nel momento della massima fertilità. Presta attenzione a tutti questi sintomi che indicano che stai ovulando:

1. Gonfiore addominale. Sebbene sia più evidente nei giorni che precedono le mestruazioni, molte donne notano anche una pancia leggermente gonfia al momento dell'ovulazione.

2. Maggiore sensibilità al seno. Durante l'ovulazione, il torace si sente più stretto e sodo. Alcune donne lo notano anche molto più sensibile.

3. Aumento del desiderio sessuale. Gli ormoni giocano un ruolo importante qui. L'ovulo è in attesa di essere fecondato, ed è nel momento di massima fertilità. Invia segnali al cervello ed è responsabile della produzione di ormoni che aumentano il desiderio sessuale.

4. Aumento delle perdite vaginali. Lo scarico o 'muco cervicale' cambia in consistenza, quantità e persino colore. Diventa più trasparente e "appiccicoso". La sua funzione è quella di mantenere in vita e aiutare lo sperma a raggiungere l'uovo, aumentando così anche la quantità di flusso.

5. Leggera colorazione. Molte donne sperimentano un sanguinamento molto leggero durante l'ovulazione.

6. Dolore su un lato dell'area pelvica. Il dolore durante questa fase si presenta sotto forma di punti nella parte inferiore della pancia. Molte donne sono in grado di dire da quale ovaia stanno ovulando individuando da dove proviene il loro dolore.

7. Maggiore acutezza nei sensi come l'odore, il gusto e la vista

8. Voglie legate al cibo. Forse a causa dell'ansia, la donna può anche provare determinate voglie legate a determinati alimenti durante l'ovulazione.

9. Aumento della temperatura basale. Se una donna è in grado di misurare costantemente la sua temperatura basale, scoprirà che aumenta proprio al momento dell'ovulazione. È un indicatore molto sottile, ma abbastanza chiaro che sei al momento della massima fertilità. Infatti, è stato dimostrato che la temperatura basale durante l'ovulazione può aumentare tra 0,5 e 1 ° C.

Un'altra delle domande più frequenti sull'ovulazione è: quanto dura? La fase di ovulazione dura circa 24 ore. È il momento in cui vengono secrete più perdite vaginali, dal momento in cui il foniculo si rompe e lascia una delle ovaie fino a quando non scende nelle tube di Falloppio.

Durante queste 24 ore, il corpo produce più ormoni progesterone ed estrogeni, nel tentativo preparare le pareti uterine alla possibilità dell'arrivo dell'ovulo fecondato.

Sai perché durante queste 24 ore di ovulazione secerne più perdite vaginali? Perché ha il compito di catturare e aiutare lo sperma a raggiungere l'uovo in modo che possano fertilizzarlo.

Se dopo quel periodo di ovulazione l'ovulo non è stato fecondato, il corpo luteo (si chiama così come l'ovulo non è stato fecondato) si deteriora a poco a poco. I livelli di estrogeni e progesterone diminuiscono e inizia la fase premestruale, che dura circa 12-13 giorni. Durante questa fase successiva all'ovulazione, la donna avverte più stanchezza, gonfiore, ansia e irritabilità.

Dopo la fase pre-mensile, arriveranno le mestruazioni o 'regola', che altro non è che l'espulsione del corpo luteo. Questa fase dura dai 5 ai 7 giorni circa.

Puoi leggere altri articoli simili a Ovulazione. Come faccio a sapere quando sto ovulando, nella categoria Rimanere incinta sul posto.


Video: Ciri-ciri Masa Subur Ovulasi (Settembre 2022).