Valori

Massaggio perineale per prevenire le lacrime durante il travaglio

Massaggio perineale per prevenire le lacrime durante il travaglio


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il modo migliore per aggiungere elasticità al perineo, che è l'insieme di muscoli alla base del bacino che sostengono l'utero e sia la vescica che gli sfinteri uretrali, è attraverso il massaggio perineale. Questo massaggio è necessario affinché l'intera area abbia la capacità di adattarsi al passaggio del bambino verso l'esterno con il minor rischio possibile di subire uno strappo o riducendo al minimo la necessità di un'episiotomia.

Il massaggio dovrebbe essere fatto regolarmente. La valutazione del perineo della donna da parte di un ginecologo è fondamentale e si consiglia l'utilizzo di oli che facilitino la tecnica. Può essere svolto da soli, è vero che, con il passare delle settimane ea causa del disagio delle dimensioni dell'intestino, questo compito diventa complicato per la donna e sebbene possa continuare ad essere quella che lo esegue con il aiuto di uno specchio, è più pratico che il tuo partner o uno specialista ti aiuti a realizzarlo.

Per essere più efficace, deve essere fatto almeno da sei settimane prima della consegna. La futura mamma dovrebbe essere costante e dedicare circa cinque o sei minuti ogni giorno al massaggio. L'olio di rosa canina è il più utilizzato, anche se è valido anche l'olio di oliva vergine, mai profumato. È importante che la donna sia rilassata, a suo agio, che abbia pulito bene la zona e che non tocchi l'area dell'uretra e del clitoride. Se hai un infortunio alle mani o se qualcun altro lo farà, è consigliabile indossare guanti in lattice. Va tenuto presente che le dita devono essere ben lubrificate in modo che non provochi disagio.

- Per prima cosa, dobbiamo assicurarci di avere il file dita ben lubrificate. Se è la donna che lo farà, vengono usati entrambi i pollici, se è un'altra persona, gli indici. Le dita vengono inserite di 2-4 cm e viene disegnata una "U", che si estende verso l'esterno, allungando le pareti della vagina, con fermezza, ma senza dolore.

- Inizia nella parte superiore senza toccare l'uretra verso la parte inferiore verso l'ano e una volta lì, premi fino a sentire un leggero brucioreDevi sopportare e imparare a rilassarti, poiché servirà come allenamento per quando il giorno del parto, la testa del bambino passa attraverso quel punto.

- Successivamente, dobbiamo disegnare la 'u' dall'alto verso il basso e viceversa fino a coprire i 5 minuti e aumentare il tempo ogni giorno. I primi giorni i muscoli sono tesi, ma se praticato regolarmente, a poco a poco, si noteranno i cambiamenti.

Prima di iniziare e come fine del massaggio, è conveniente fare alcuni massaggi preparatori. Usando l'olio, massaggia le labbra esterne ed interne, disegnando cerchi, premendo delicatamente e stendendo delicatamente le labbra. Andare sempre dal basso verso l'alto, dedicare qualche minuto al massaggio per far arrivare il sangue preriscaldando la zona e preparandola così al massaggio perineale. Un esperto fisioterapista del pavimento pelvico saprà indicare i passaggi da seguire in caso di dubbio.

La donna deve affrontare il parto con la massima serenità e tranquillità possibile. È importante che tu sappia rilassarti, canalizzare il dolore e usare il respiro come alleato. È inutile che vi siate massaggiati prima, che abbiate fatto gli esercizi di tonificazione del pavimento pelvico, che sa quali respiri devono essere fatti in ogni momento, sì al momento della verità, non può rilassarsi ed essere consapevole di ciò che sta accadendo in ogni momento (parlando di parto naturale) per sapere quando spingere, quando rilassarsi e quando recuperare le forze. Il parto è qualcosa di naturale che accadrà comunque, ma se abbiamo gli strumenti per renderlo più sicuro, più veloce, meno doloroso e meno traumatico per il nostro corpo, approfittiamone.

Marián Zamora Saborit
Fisioterapista. Tecnico di Pilates
Psicomotorio nell'educazione della prima infanzia
Il blog di Marián Zamora

Puoi leggere altri articoli simili a Massaggio perineale per prevenire le lacrime durante il travaglio, nella categoria Consegna in loco.


Video: Lacerazioni al perineo dopo il parto: come prevenirle (Settembre 2022).