Valori

Problemi di autostima nei bambini

Problemi di autostima nei bambini


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il L'autostima è la differenza tra ciò che pensiamo di essere e ciò che vorremmo essere. Come si manifestano i problemi di autostima in un bambino? o come faccio a sapere se mio figlio ha problemi di autostima? sono alcune delle domande più comuni che fanno i genitori.

Per ottenere le risposte, è meglio che i genitori aderiscano a determinati comportamenti. Ti aiutiamo a rilevare i problemi di autostima nei bambini.

Nei bambini, il concetto di autostima si sviluppa in cinque aree:

1. Area sociale. Sentimenti del bambino o dell'adolescente sulle relazioni con i propri amici.

2. Area accademica. Percezione del suo aspetto da studente.

3. Ambito familiare. Posizione come membro di un nucleo familiare, in relazione ai tuoi sentimenti come parte integrante della tua famiglia.

4. Immagine del corpo. Un riflesso di come vedi il tuo aspetto fisico o le tue capacità fisiche.

5. Autostima globale. Valutazione generale di se stesso.

Normalmente, durante il loro sviluppo, i bambini tendono ad averne molti disturbi comportamentali. E questo è del tutto normale, poiché il bambino dovrà contrastare diverse situazioni. Ma ci sono azioni che persistono e diventano comportamenti quasi cronici. Ad esempio, quando il bambino inizia a evitare attività intellettuali, sportive o sociali per paura di fallire; quando tradisce, mente e incolpa gli altri; quando, non fidandosi di se stesso e delle proprie capacità, interpreta il piccolo di fronte agli altri; quando diventa aggressivo o violento ed estremamente timido; quando nega tutto e si mostra frustrato di fronte a qualsiasi situazione, o quando l'opinione degli altri domina le loro decisioni.

Quando ti rendi conto che tuo figlio mostra uno di questi comportamenti, è consigliabile che ti avvicini a lui per cercare di aiutarlo. Il sostegno familiare è essenziale nel processo di recupero. Ma, se vedi che la situazione è più grave, è consigliabile richiedere l'aiuto di uno specialista, prima di continuare a crescere con questo problema. Anche il ruolo della scuola è importante, poiché è quella che deve avere le capacità e i mezzi per identificare il problema e aiutare il bambino a dare uno sfogo a questi sentimenti distorti che causano tanti problemi.

L'autostima di una persona è molto importante perché può essere il motore che le spinge ad avere successo nella vita a livello personale. In generale, un bambino con una buona autostima tende a mostrare il desiderio di provare cose nuove, di imparare, di provare nuove attività; essere responsabile delle proprie azioni; di avere comportamenti pro-sociali; fermare fiducia in se stessi e nelle loro capacità; collaborare con altri; riconoscere i propri errori e imparare da loro. In questo caso, non devi preoccuparti. Tuo figlio svilupperà una buona autostima.

Puoi leggere altri articoli simili a Problemi di autostima nei bambini, nella categoria Autostima in loco.