Valori

Costipazione durante la gravidanza. Cosa fare?

Costipazione durante la gravidanza. Cosa fare?



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

È molto normale che, durante la gravidanza, alcune donne sentirsi più stitico che in altri tempi. Ci sono alcuni che non riescono a evacuare fino a 2 o 3 giorni, il che provoca uno stato di irritazione e nervosismo, non solo a causa della stitichezza ma anche a causa dei gas che questa situazione provoca e perché non sanno cosa fare normalizzare il loro transito intestinale.

Ti diciamo cosa puoi fare combattere la stitichezza in gravidanza.

Il stipsi è uno dei disagi più fastidiosi che le donne possono provare durante la gravidanza. Una delle spiegazioni di questo problema si basa sul fatto che gli intestini sono molto vicini all'utero e che i loro movimenti abituali potrebbero danneggiare il feto. Per questo motivo l'intestino emette una risposta protettiva naturale, diventando più lio sono pigro. Questo spiega anche la minore frequenza di feci e indurimento della loro consistenza.

Per affrontare questo problema, non è consigliabile utilizzare farmaci, ma piuttosto a dieta ricca di fibre e con molti liquidi. Aumentando il consumo di cibi ricchi di fibre, come verdura, frutta e legumi, insieme all'acqua, si dilaterà il bolo intestinale per facilitare le visite al bagno.

Se sei incinta, alcuni verdure come spinaci, bietole, lattuga, fagiolini, ecc., dovrebbero far parte della tua dieta. Anche frutti come mango, arance, kiwi, uva e tutti quelli che hanno un effetto lassativo, non astringenti, devono essere presenti tutti i giorni nella dieta.

A parte una dieta ricca di frutta e verdura, dovresti prenderne più di litro e mezzo d'acqua aggiornato. Se non stai meglio, puoi acquistare prodotti naturali come lassativi delicati come il latte di magnesio, o usare supposte da Glicerina, che sono molto efficaci nello svuotamento del retto. Si raccomandano anche esercizi fisici per evitare la stitichezza.

Nel caso in cui la stitichezza sia persistente, è meglio consultare il proprio medico. Se di solito sei stitico, non aspettare molto per combattere questo disagio. Una stipsi prolungata, oltre al disagio che provoca, può portare anche ad altri grossi problemi.

Lo sforzo che fai per espellere le feci aumenta la pressione sulle pareti dell'intestino e non consente la normale circolazione sanguigna, che può causare dilatazione delle vene e formazione di vene varicose o problemi con emorroidi, ragadi anali, diverticoli, coliti, ecc.

Puoi leggere altri articoli simili a Costipazione durante la gravidanza. Cosa fare?, nella categoria Malattia - fastidio in loco


Video: Yoga - Pavimento Pelvico: come rinforzalo (Agosto 2022).