Valori

Come sbarazzarsi delle cotte del bambino

Come sbarazzarsi delle cotte del bambino



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Molti bambini si svegliano con gli occhi impura. È normale? Ebbene, nella maggior parte dei casi sì. Ciò è dovuto a diversi motivi: uno di questi è che i bambini trascorrono molto tempo addormentati, quindi ci sono molte ore che hanno gli occhi chiusi quindi l'acqua delle lacrime non evapora, ma si accumula e inoltre non viene drenata correttamente come sarebbe se l'occhio fosse aperto più a lungo. Ma come ti sbarazzi delle gengive del bambino?

Quando l'occhio è aperto, le lacrime che idratano l'occhio passano nel naso del bambino attraverso i tubi di drenaggio. Se questi dotti sono troppo stretti o ostruiti, ci troveremmo di fronte a un caso di stenosi del dotto lacrimale, che può risolversi da solo o potrebbe richiedere un intervento medico per aprire quel dotto, una volta che il bambino raggiunge il primo anno di vita.

Un'altra causa di eccesso di lega nei bambini è la congiuntivite. Se aggiungiamo occhi rossi, pruriginosi o gonfi all'accumulo di leghe, potrebbe essere un processo infettivo e dobbiamo andare dal pediatra per valutare se è virale, batterico o allergico e potrebbe richiedere, oltre alla pulizia degli occhi, un trattamento con antibiotici.

1 - Per mantenere una buona igiene degli occhi del bambino, si consiglia di pulirli due volte al giorno. Se il nostro bambino ha le croste è importante non cercare di aprire gli occhi asciutti per evitare di causare danni.

2 - Prima e dopo la pulizia degli occhi del bambino dobbiamo lavarci bene le mani per evitare contagi o infezioni.

3 - Per eliminare le legañas, un'opzione è aggiungere una soluzione fisiologica per gli occhi per ammorbidire i resti che rimangono nell'occhio ed eliminarli con l'aiuto di una garza sterilizzata facendo movimenti delicati dal naso all'orecchio.

4 - Una postura comoda per pulire gli occhi del bambino è giralo a faccia in su, versare il siero nell'occhio e inclinare delicatamente la testa verso l'esterno, non verso il naso, in modo che il siero raggiunga l'intera superficie oculare e non si bagni l'altro occhio.

5 - Non dovremmo usare mai cotone in quanto può lasciare tracce negli occhi.

6 - Per evitare possibili infezioni è importante utilizzare a garza per ogni occhio pulizia singolarmente.

7 - Puoi anche utilizzare salviettine per l'igiene degli occhi invece di garza sterile per pulire gli occhi del bambino.

8 - Un'altra opzione per pulire gli occhi dei bambini secondo alcune voci è usare il latte materno. Una volta estratto, viene posto in un contagocce sterile e vengono applicate alcune gocce su ciascun occhio. Secondo alcune voci, le proprietà del latte materno, dovute agli anticorpi che contiene, aiutano a prevenire possibili infezioni agli occhi del bambino.

Uno dei rimedi casalinghi più diffusi per la pulizia delle leghe è l'uso della camomilla, per il suo effetto antinfiammatorio e antisettico. Sebbene secondo molti esperti sottolineino, questa opzione è sempre più in disuso perché, non essendo igiene asettica, può provocare allergie e infezioni poiché l'acqua dove si fa l'infusione non è sterile e possiamo anche versare i resti della pianta nell'occhio senza volerlo.

Puoi leggere altri articoli simili a Come sbarazzarsi delle cotte del bambino, nella categoria dell'igiene dei bambini in loco.


Video: Lezione aperta di Tai Chi e Chi Kung n 22 (Agosto 2022).