Valori

6 consigli per aiutare i bambini a camminare


Dopo 12 mesi, la maggior parte dei bambini è pronta a camminare. Alcuni saltano in piedi velocemente, si alzano e stanno già facendo dei piccoli passi aggrappandosi ai mobili della casa. Altri, invece, hanno difficoltà a muovere i primi passi. Forse a causa dell'insicurezza o semplicemente perché hanno bisogno di essere incoraggiati.

Non appena noti che tuo figlio ha già la capacità di stare in piedi a lungo senza cadere, inizia a muoversi per casa in piedi, aggrappandosi ai mobili e al muro, e allunga le mani perché tu lo accompagni da una parte all'altra ... è chiaro che è preparato.

Ma ... come posso aiutarlo a liberarsi da solo? Annota questi suggerimenti:

1. Per aiutare il bambino ad alzarsi, puoi usare uno sgabello o una piccola sedia. Stai dietro di lei e mostri a tuo figlio la sua bambola preferita. Ti accovacci un po ', quel tanto che basta perché tuo figlio possa prenderlo se si alza in piedi. Una volta arrivato dove sei (probabilmente strisciando), userà la sedia o lo sgabello come supporto per alzarsi.

2. Consenti al tuo bambino di camminare per casa a piedi nudi. Ciò migliorerà l'equilibrio e la presa sul terreno, dandoti più sicurezza.

3. Usa un cavalcabile, un carrello della spesa giocattolo o una sedia per bambole in modo che il tuo bambino possa fare qualche passo tenendolo stretto. I bambini adorano spingere gli oggetti. Ancora di più se hanno le ruote! Si sentiranno più sicuri e si alleneranno per quando sarà il momento di lasciarsi andare.

4. Incoraggia la loro curiosità. Mostrandogli il suo giocattolo preferito, gli farai venire voglia di venire da te.

5. Affinché impari a camminare, è meglio stargli dietro. Gli dai le mani e alzi le braccia. A poco a poco li spingi in avanti e sostituisci le mani con un dito. Ce l'hai quasi!

6. Insegnagli a frenare. Per fare questo, lascia che faccia qualche passo da solo e fermalo offrendo una delle tue dita da ciascuna mano. Lo lasci stare fermo ed equilibrato e lo rilasci. Vedrai come regge!

Come ultimo consiglio, molta pazienza. Non tutti i bambini seguono lo stesso ritmo. Alcuni lo trovano più difficile di altri, quindi non avere troppa fretta di vedere il tuo bambino camminare.

Puoi leggere altri articoli simili a 6 consigli per aiutare i bambini a camminare, nella categoria Primi passi sul sito.