Valori

10 celebrità di Hollywood che sono diventate madri dopo i 40 anni


Ci sono molte ragioni per cui le neomamme decidono di esserlo sempre più tardi. Uno dei più comuni è la sindrome della "mamma che lavora".

Sono madri mature con una solida carriera alle spalle e sono quelle che segnano il paradigma della nuova maternità che avviene dopo i 40. L'esempio è chiaro a Hollywood e si estende al mondo occidentale. Noi ti diamo un elenco di celebrità di Hollywood che sono state madri dopo i 40 anni.

Lo dicono le cifre l'età media per avere un primo figlio è di circa 30 anni in SpagnaSecondo i dati dell'Istituto nazionale di statistica (INE), ma già il 33% dei bambini nati nel nostro paese sono figli di donne con più di 35 anni. Una sfida all'orologio biologico, che indica una maggiore difficoltà per la gravidanza a partire dai 32 anni, secondo gli esperti, e che affronta la pressione di ciò che viene dopo, generalmente considerato come un percorso di maggiori preoccupazioni e possibili cure ginecologiche.

Diane Kruge incinta del suo primo figlio a 41 anni, Jessica Weisz che ha reso pubblico che diventerà madre per la seconda volta a 48 anni o il caso che ha lasciato più di una senza parole, Brigitte Nielsen che ha avuto una gravidanza a 54 anni, sono alcuni degli ultimi esempi della nuova modella della maternità. Il fatto che l'età di attività delle attrici abbia una data di scadenza è una legge non scritta che, sebbene negli ultimi anni stia cambiando grazie al risveglio femminista con cui si ribellano e prendono le redini facendo un buco nelle posizioni decisive regnano tuttora. .

Il mandato della società è chiaro: sii madre quando ottieni un lavoro stabile e preferibilmente un partner. Ma ha una trappola. L'instabilità economica e le difficoltà inerenti all'essere donna (minori opportunità, salari più bassi e un tetto di vetro) determinano la formula. Il cocktail che ne deriva sono le donne lavoratrici che, quando valutano se vorranno essere madri o meno, hanno già circa 40 anni.

Non è irragionevole. Ci sono madri che dimostrano che puoi battere l'orologio biologico e Hollywood è una buona vetrina per questo. Adesso sono loro a decidere quando diventare madri. Ecco alcune mamme "celebrità" che hanno più di 40 anni.

1. Eva Mendes: L'attrice e modella ha avuto la sua prima figlia, Esmeralda, nel settembre 2014, quando aveva solo 40 anni. Due anni dopo, ha dato alla luce il suo secondo figlio, Amanda, anche il risultato della sua relazione con l'attore Ryan Gosling. A quel punto l'attrice aveva 42 anni.

2. Julianne Moore: Ha deciso di dare il suo primo figlio, Caleb, una sorella nel 2002, quando l'attrice aveva 41 anni. La piccola Liv ha ereditato gli stessi capelli ramati delle sue madri e ha ispirato una serie di storie per bambini.

3. Salma Hayek: Valentina Paloma, la figlia di questa attrice latina, è nata quando sua madre aveva 41 anni. È la sua prima figlia, sebbene suo marito Francois Henri Pinault abbia già avuto figli da precedenti relazioni.

4. Hally Berry: All'età di 41 anni, è diventata madre per la prima volta nel 2008 e condivide la paternità della piccola Nahla Ariela con il suo ex compagno Gabriel Aubry. Diversi anni dopo, dopo aver compiuto 48 anni, il suo partner e marito Oliver Martínez ha annunciato una nuova gravidanza. È così che è arrivato un bambino, che si chiamava Maceo-Robert.

5. Susan Sarandon: Uno dei 'sex symbol' della Hollywood degli anni '70, l'attrice Susan Sarandon ha deciso per una maternità tardiva, attraversando tre gravidanze: quella della figlia Eva, quando aveva 39 anni, e le due successive, i suoi figli più piccoli Miles e Jack, rispettivamente a 43 e 46 anni.

6. Nicole Kidman: Dopo aver adottato Connor e Isabella con il suo ex compagno Tom Cruise, l'attrice ha dato alla luce la sua prima figlia biologica all'età di 40 anni nel 2008 dal suo attuale partner e marito Keith Urban. La bambina si chiamava Sunday Rose. Ma non si è fermata qui, nel 2010, all'età di 43 anni, ha avuto la sua seconda figlia, Faith Margaret, anche lei biologica, ma questa volta gestita da una maternità surrogata.

7. Monica Bellucci: L'attrice italiana ha avuto Deva, la sua prima figlia, quando ha compiuto 41 anni. E la seconda figlia, Léonie, è arrivata in famiglia a 45 anni. Entrambi sono il risultato del suo primo matrimonio con il collega attore Vicent Cassel.

8. Naomi Watts: ha dato alla luce il suo secondo bambino, Samuel, tre mesi dopo aver compiuto 40 anni. Questo è successo nel dicembre 2008. Così il suo primo figlio, il piccolo Alexander, nato nel 2007, ha visto arrivare un fratellino. Entrambi sono il risultato della sua relazione con Liev Schreiber.

9. Uma Thurman: La star di Hill Bill e musa di Tarantino, ha avuto il suo terzo figlio dopo i 41 anni. Luna è nata così nel luglio 2012 a seguito della sua relazione con il finanziere francese Arpard Busson. L'attrice ha due figli precedenti dal suo matrimonio con Ethan Hawke, di nome Maya e Levon.

10. Kim Basinger: Questo mito erotico degli anni Ottanta insieme all'attore Alec Baldwin ha avuto la sua unica figlia Irlanda quando aveva 43 anni nel 2002.

Puoi leggere altri articoli simili a 10 celebrità di Hollywood che sono diventate madri dopo i 40 anni, nella categoria Relazione in loco.


Video: 5 Celebrità Sulla Lista NERA Di Hollywood (Potrebbe 2021).