Valori

La paura dell'altezza nei bambini


Se noti che tuo figlio non vuole cavalcare sulle altalene, non gli piace essere messo sulle spalle o ha problemi a salire le scale, potresti avere paura delle altezze.

Non preoccuparti perché è qualcosa che può essere riparato nel tempo. Nel caso in cui questa paura non si attenui, può essere trattata con terapie comportamentali o cognitive. Te lo diciamo che cos'è e come trattare la paura dell'altezza nei bambini.

Cominciamo definendo acrofobia, che è la paura esagerata delle altezze. I bambini che ne soffrono iniziano a sentirsi male quando sono esposti a una delle seguenti situazioni:

- Guarda fuori una finestra o una terrazza di un edificio alto.

- Paura di salire in ascensore.

- Paura di cavalcare sulle altalene.

- Paura delle attrazioni a cavallo.

- Paura di scalare una montagna.

- Paura di scalare le colline.

- Paura di essere in un punto di vista.

L'acrofobia può manifestarsi quando il bambino inizia a gattonare e camminare e ad affrontare situazioni che rappresentano un pericolo per lui.

È normale che i bambini con paura dell'altezza si accovacciano o cadano a terra nel tentativo di abbassare il centro di gravità del corpo.

La domanda che molte coppie si pongono è: la paura dell'altezza è uguale alle vertigini? No. La vertigine è un disturbo del sistema vestibolare, che si trova nell'orecchio e che è correlato all'equilibrio e al controllo spaziale. Quando il bambino soffre di vertigini, sente che gli oggetti intorno a lui ruotano intorno a lui. È un falso senso di movimento.

La persona che ha le vertigini non deve temere le altezze, ma improvvisamente incontra quella sensazione. Puoi osare di arrampicarti su un albero o su un tetto e improvvisamente ti ritrovi a sentirti a disagio in quella situazione.

Per scoprire se tuo figlio ha paura delle altezze, puoi fare attenzione ad alcuni sintomi molto comuni in tutti questi casi. Questi sono i sintomi che tuo figlio potrebbe avvertire se esposto a un luogo elevato:

- Panico.

- Ansia.

- vertigini

- Angoscia.

- Paralisi.

- Palpitazioni.

- sudorazione

- Tensione muscolare.

- Mal di testa.

- Nausea.

Per trattare l'acrofobia, esistono diversi metodi:

1. Esposizione graduale.
L'alternativa migliore è esporre i bambini in modo controllato alle altezze, a poco a poco, in modo che si abituino alla situazione e vedano che non c'è davvero nessuna minaccia reale per loro. Se trascorri un periodo tranquillo ad un'altezza considerevole, puoi provare un senso di normalità e sicurezza che ti farà sentire più a tuo agio nelle seguenti mostre.

Possono iniziare con un'altalena e affrontarli pian piano ad altezze maggiori come un balcone, ma, sì, sempre senza forzarli.

Se il bambino non è in grado di superarlo, è meglio che tu chieda l'aiuto di un professionista.

2. Terapia cognitiva.
Con la terapia cognitiva viene spiegato ai più piccoli che non ci sono vere cause per star male in alto. Gli viene detto che è solo qualcosa che è nella loro immaginazione e che non rappresenta una minaccia di alcun tipo.

3. Rilassamento.
L'acrofobia può essere superata con tecniche di rilassamento, respirazione e meditazione che aiutano il bambino ad affrontare lo stress che queste situazioni provocano.

Alcuni genitori, timorosi che i loro figli si facciano del male, potrebbero farlo potrebbe aver influenzato inconsciamente nella fobia che tuo figlio ha sviluppato.

Per questo motivo, è molto importante prendersi cura della lingua e non allarmare o spaventare il bambino ogni volta che sale in alto. Dobbiamo avvertirli del pericolo, ma non esagerare o perdere il controllo.

Anche le fobie Possono apparire da un'esperienza vissuta in cui hanno avuto un brutto momento e quando qualcosa di simile viene ripetuto, il bambino lo ricorda e si blocca.

Ci sono alcune fobie che imitano per contemplare le reazioni di qualcuno nell'ambiente.

Ma in ogni caso, abbiamo già visto che è qualcosa di reversibile e che può essere superato con metodi diversi e soprattutto con amore e pazienza.

Puoi leggere altri articoli simili a La paura dell'altezza nei bambini, nella categoria Paure in loco.


Video: La paura delle altezze. 4 consigli per superare definitivamente le vertigini e lacrofobia (Potrebbe 2021).