Valori

10 consigli prima di dare un animale domestico ai bambini


A Giornata mondiale degli animali, Guiainfantil.com ha intervistato il veterinario Paula Baez sulle raccomandazioni per i genitori che intendono dare ai loro figli un animale domestico. Ci ha parlato delle specie, delle razze, del rapporto con i bambini e della loro proprietà responsabile. E ci ha ricordato che anche se i genitori regalano ai loro figli un cane, un gatto, una tartaruga o un altro animale, devono stare attenti a non scambiare l'animale per un giocattolo. Un animale domestico non è un giocattolo, è un essere vivente che deve essere curato e rispettato.

1 - Gli animali non sono usa e getta. Quando porti a casa un cane o un gatto, è una decisione che dura tutta la vita e non abbandonarlo per strada di fronte a qualsiasi avversità, come la malattia, perché non è stato accolto in un hotel, ecc. Va tenuto presente che richiederà cibo molto buono, che può ammalarsi, necessitare di trattamenti specializzati, che può causare molti danni e abbaiare, tra gli altri.

2 - Prerequisiti: farli controllare per vedere se hanno la presenza di malattie, che hai il piano vaccinale completo, fornisci un ambiente adatto per interagire in casa, che non si limiti solo a un balcone, avere il tuo cibo, tenere acqua fresca, un letto ben organizzato, giocattoli, fornire la tua igiene e il più importante avere tempo per loro.

3 - Gatto vs cane: In generale, i rapporti dei bambini con i cani sono più comuni perché sono più giocherelloni e affettuosi, ma i gatti sono anche ottimi animali domestici.

4 - Le razze di cani più consigliate: Per quanto riguarda i cani, l'esperto dice che qualsiasi razza ben istruita può essere una buona compagnia. Se il bambino è molto piccolo, si consiglia di cercare di non acquistare cani molto grandi che al momento di una partita possono ferirlo perché non misurano la sua forza. Al momento dell'acquisto, dovresti chiedere se l'animale è una delle razze con più predilezione per i bambini come Yorshkire, Beagle, Schnauzer, cani adottati, tra gli altri.

5 - Uscite e passeggiate: Prima di viaggiare con l'animale e la famiglia, dovresti scoprire dove sono ammessi gli animali domestici dove stanno andando a stare, in caso contrario, dovrebbero essere lasciati in luoghi come centri diurni. I gatti sono più indipendenti ei cani a volte possono essere lasciati soli, ma a patto che abbiano la possibilità di avere un'attività quotidiana che li esaurisca per evitare la distruzione di oggetti in casa che portano all'abbandono dell'animale.

6 - Addestramento degli animali: ci sono etologi o addestratori di animali che possono occuparsi di educarli ad evitare incidenti con i bambini e se questo accade l'intervistato consiglia di non abbandonarli o di lasciarli per strada.

7 - Gli animali domestici non sono un giocattolo: Quando i bambini non sono educati a proteggere i loro animali domestici, li attaccano, li lanciano in aria, gli lanciano la pelle addosso, li cavalcano provocando maltrattamenti e ferite gravi. Cani o gatti Non dovrebbero essere dati ai bambini per divertirli ma come compagnia e per insegnare loro a rispettarli.

8 - Obblighi dei bambini: I genitori devono ritenere il bambino responsabile del proprio animale domestico in obblighi come dargli da mangiare, dargli acqua, se si tratta di un piccolo animale, portarlo fuori ma al guinzaglio. Il bambino non deve essere lasciato solo con l'animale, il bambino non deve mai liberarlo perché può passare una strada e causare un incidente. Il Patata dovrebbero evitare di parlare male dell'animale di fronte a loro perché lo considereranno un peso.

9 - Neonati: l'animale deve essere vaccinato e sverminato. L'esperta afferma che dalla gravidanza l'arrivo del bambino può essere ambientato in una casa con animali domestici. Porta l'animale alla pancia, presenta il neonato all'animale, lascialo interagire, non negare al bambino di entrare nella sua stanza, lascia che il cucciolo lo veda come parte della sua cucciolata. Non mostrare paura o panico quando ti avvicini al bambino. Non rimuovere completamente l'amore dall'animale in modo che non senta che il bambino è una minaccia.

10 - Donne in gravidanza: Per quanto riguarda la paura generale delle donne in gravidanza e dei gatti dovuta al contagio della toxoplasmosi, il veterinario afferma che il rischio è minimo ma che vanno prese le precauzioni che il medico fornirà alla donna.

Finalmente il dottore Paula Baez Ci dice che il vantaggio è reciproco: i bambini imparano a rispettare e prendersi cura degli animali. Aiuterà il bambino perché svilupperà capacità comunicative, sociali, di protezione, responsabilità e amore.

Puoi leggere altri articoli simili a 10 consigli prima di dare un animale domestico ai bambini, nella categoria Animali domestici per bambini in loco.


Video: 10 Facili Modi Di Addestrare Un Cane Monello (Potrebbe 2021).