Valori

Il risveglio del senso critico nei bambini


Si dice spesso che un'immagine vale più di mille parole. Questo è evidente, ad esempio, nella vita quotidiana di quelli di noi che vivono con i bambini. Molte volte una storia da sola non è sufficiente per loro. I bambini chiedono immagini e non solo, vivono momenti e conoscono i fatti con i propri occhi.

Gli occhi dei bambini sono come finestre di apprendimento attraverso cui passano tutte le informazioni che ricevono e che un giorno diventano un'opinione, e che poi finiranno per formare il loro senso critico.

Cos'è il pensiero critico?

È la capacità che si acquisisce di ragionare, risolvere problemi e prendere decisioni. È pensare in modo logico e fare domande per trovare la migliore spiegazione per un tipo di situazione o evento. Far riflettere un bambino in modo critico dovrebbe essere responsabilità dei genitori e degli educatori.

I bambini non dovrebbero ereditare i pensieri e le opinioni dei loro genitori. Possono considerarli, ma devono avere il loro pensiero. Come ottenerlo?

Ci sono alcuni esercizi che possono indurre la capacità dei bambini di avere un pensiero critico. Inoltre, sono particolarmente necessari per essere impiegati durante l'infanzia poiché più invecchiamo, più sarà difficile per loro acquisire un senso critico.

Per stimolare il pensiero critico nei bambini, dobbiamo considerare alcune cose:

1- I genitori sono i grandi maestri sull'argomento, l'esempio da seguire per i bambini.

2- Quando i bambini svolgono un'attività in casa o fuori casa (un campo, un mestiere, leggendo un libro, giochi), quando la finiscono, chiedi la loro opinione in merito, cioè cosa gli è piaciuto e cosa no piace.

3- Incoraggia i bambini a giocare con domande e risposte. Ci sono giochi di corrispondenza per i bambini per abbinare immagini e testo. Esempio: giochi di carte sulla natura, animali, colori, ecc.

4- Incoraggia tuo figlio a leggere tutto: libri, riviste, giornali ... ed esercita la sua comprensione. Dopo aver letto, chiedigli cosa ha letto e se è d'accordo con ciò che ha visto.

5- Non lasciare i bambini senza una risposta. C'è un'epoca in cui sono molto curiosi e insistenti con i perché. Se non lo sai o non puoi rispondere subito, digli che lo farai più tardi, ma non lasciarlo mai senza risposta. Guiainfantil.com ci sono risposte a molti dei perché dei bambini.

6- Insegna ai bambini a identificare forme, colori, dimensioni, ecc., Chiedendo loro, ad esempio, di identificare le immagini su un foglio. Con i bambini più piccoli, puoi giocare per trovare oggetti in grandi contenitori. Quando li trovano, chiedi loro di descriverli.

Negli ultimi anni, il potere della comunicazione è aumentato notevolmente nel mondo. Oggi possiamo conoscere un evento nello stesso momento in cui si verifica. Tutto ciò ha influenzato il senso critico dei bambini. Mia figlia è scioccata quando vede immagini di bambini affamati, di guerre, di movimenti popolari, e ne approfitto per parlarne con lei.

Quello che cerco di fare è spalancare gli occhi, osservare le loro emozioni e riflessioni e incoraggiare la loro capacità di comprendere e interpretare ogni evento.

Puoi leggere altri articoli simili a Il risveglio del senso critico nei bambini, nella categoria Dialogo e comunicazione in loco.


Video: ABC Pedagogia - trezirile nocturne ale bebelusilor (Potrebbe 2021).