Valori

Frankenstein. Storia di Halloween per bambini


Frankenstein È un'opera letteraria dello scrittore inglese Mary Shelley, una classica narrativa horror che è stata molto popolare sin dal suo inizio. In questa storia uno scienziato pazzo cerca di dare vita artificiale a un essere creato con diverse parti umane, è così che nasce il nostro personaggio principale: un mostro di nome Frankenstein.

Questa volta Guiainfantil.com ti mostra un adattamento di questo romanzo classico, una storia di Halloween per bambini, ideale per divertirsi e suscitare la curiosità per l'abitudine alla lettura.

C'era una volta uno scienziato di nome Frankenstein che viveva in un castello lontano e aveva in mano da tempo un macabro piano! dare vita con mezzi artificiali, a un essere costruito con parti diverse di esseri umani.

La gente lo prendeva in giro, lo prendeva per matto, il che fece diventare lo scienziato ancora più ossessionato dal suo progetto, alla ricerca dei cadaveri dei detenuti che potessero essere utilizzati per il suo orribile progetto.

Passarono alcuni mesi e lo scienziato riuscì a costruire quell'essere mostruoso, mancava solo la corrente di energia necessaria per dargli vita! Dopo un forte temporale, un fulmine ha colpito la torre del castello dando vita alla sua creazione, a poco a poco ha iniziato a muovere le dita, poi le mani e le gambe, finalmente stordite, ha aperto gli occhi! Frankenstein l'aveva fatto! Il suo progetto aveva finalmente preso vita! C'era solo un piccolo problema, la sua creatura viveva, ma era molto goffa e lenta.

Nei mesi successivi il medico e la sua assistente Brenda, hanno cercato di educare e insegnare al mostro, ma nascondendo sempre il suo aspetto terrificante. Un pomeriggio 'Frankie', il nome che la creatura aveva ricevuto dallo scienziato, riuscì a scappare dal castello, iniziò a vedere il mondo che lo circondava, alberi, fiori, natura, tutto era bellissimo! Tuttavia, quando si trovò di fronte faccia con una bambina, ha urlato ed è scappata terrorizzata.

Frankie non capiva perché la ragazza fosse stata così spaventata, finché non si era riflessa nel lago. Il suo aspetto era terribile! La gente della città cominciò a inseguirlo, a urlargli contro, Frankie in preda alla paura corse dove si trovava il castello, dove il suo creatore lo stava aspettando. Quando si trovò faccia a faccia con lo scienziato gli chiese:

- Perché, perché mi hai creato? Non vedi che mi odiano?

Lo scienziato ha risposto:

-No, non sei tu che odiano! Odiano l'ignoto, sono ignoranti! Scappa, sei unico, sei il mio più grande risultato, devi salvarti!

Quando ebbe finito di dire queste parole, lo aiutò a uscire attraverso un passaggio segreto, poi cercò di fermare la folla, ma era troppo tardi, i cittadini avevano appiccato il fuoco al suo laboratorio. Tutti se ne andarono felici perché pensavano di aver distrutto Frankenstein e la sua creazione.

Lontano da lì, in cima a una montagna, un vecchio solitario quasi cieco Avevo trovato un vero amico che avrebbe imparato ad amare come un figlio.

E colorin colorado questa storia è finita.

1. Quale piano aveva lo scienziato Frankenstein?

2. Perché i cittadini prendevano in giro Frankenstein?

3. Cosa succede quando il tuo progetto "prende vita"?

4. Qual era l'aspetto dell'essere creato dallo scienziato?

5. Qual è stata la reazione della gente alla creazione di Frankenstein?

6. Come è finita la storia?

7. Quale lezione ci insegna questa storia?

Clicca sull'immagine e saprai come realizzare le maschere di Frankenstein, così come tanti altri personaggi per la festa di Halloween dei bambini.

Puoi leggere altri articoli simili a Frankenstein. Storia di Halloween per bambini, nella categoria Storie per bambini in loco.


Video: Le Storie di Halloween di Arex e Vastatore Prima Parte (Potrebbe 2021).