Valori

Psoriasi nei bambini. Cause e trattamento


Se tuo figlio si gratta ripetutamente la pelle e vedi che l'ha fatto macchie rosse molto localizzate, forse è la psoriasi. Non è la stessa cosa di dermatite, varicella o morbillo. Le macchie che escono sono come placche piene di squame. È una malattia cronica.

La buona notizia è che i bambini spesso rispondono molto bene al trattamento e la psoriasi può essere tenuta sotto controllo.

Psoriasi è una malattia della pelle. Appare quando le cellule del derma si accumulano sulla superficie della pelle. Non è una malattia contagiosa, ma è cronica. Potrebbe scomparire e riapparire in seguito. Non esiste una cura, ma esistono trattamenti molto efficaci per mitigare i sintomi.

Il sintomo principale di questa malattia della pelle è la comparsa di macchie rosse, piatti larghi che hanno squame spesse, biancastre o perlacee. Provocano dolore, prurito o prurito, quindi è molto fastidioso per il bambino. L'area interessata diventa secca e spesso presenta crepe che possono sanguinare.

Questa malattia colpisce bambini e adulti di entrambi i sessi ei casi di solito non si verificano prima dei due anni di età. La maggior parte degli sfoghi compare dopo la pubertà.

Psoriasi può apparire ovunque sul corpo, ma colpisce principalmente il cuoio capelluto, le ginocchia, i gomiti e il busto. Se appare in un punto evidente, può influenzare psicologicamente il bambino, che spesso si vergogna del suo aspetto fisico. Molti dei bambini affetti da psoriasi hanno anche una bassa autostima e necessitano di un costante supporto genitoriale e persino dell'aiuto psicologico di uno specialista.

C'è una forte componente genetica. I figli di genitori con psoriasi hanno una probabilità del 50% di sviluppare la malattia. Tuttavia, le cause specifiche che lo causano sono sconosciute.

È una malattia autoimmune in cui i linfociti T attaccano la pelle sana come se cercassero di guarire una ferita o combattere un'infezione. Le cellule della pelle vengono in superficie a un ritmo più veloce e si accumulano per formare chiazze rosse e squamose.

Ciò che si sa è quali fattori peggiorano un'epidemia di psoriasi. Tra questi troviamo:

- Il stress emotivo.

- L'obesità. La psoriasi può accumularsi nelle pieghe della pelle e rendere più difficile il trattamento.

- Un'infezione, come la faringite, poiché attiva una risposta del sistema immunitario.

- Il freddo. È dimostrato che il sole, sempre in modo moderato, avvantaggia il bambino con psoriasi.

- Infezioni della pellecome scottature o graffi.

Esistono molti trattamenti per questa malattia. Dipenderà in gran parte dal tipo di psoriasi di tuo figlio. esistere trattamenti topici, creme corticosteroidi che vengono applicate direttamente sulla zona interessata.

Esistono anche shampoo speciali a base di acido salicilico o catrame di carbone. In alcuni casi è consigliato fototerapia (con luce ultravioletta) e, in casi estremi, farmaci orali o iniettabili.

Sebbene non possa essere prevenuto, ce ne sono alcuni fattori che aiutano a ritardare la comparsa di un nuovo focolaio psoriasi e alleviare i sintomi. Ad esempio, un'alimentazione sana, che include molta frutta e verdura, corretta igiene della pelle (Durante l'epidemia di psoriasi, i bagni con oli o sali sono buoni) e cammina in modo che il bambino riceva una luce solare moderata.

Puoi leggere altri articoli simili a Psoriasi nei bambini. Cause e trattamento, nella categoria delle malattie dei bambini in loco.


Video: Il senzatetto ha la psoriasi: non può fare la doccia. sdraiarsi a causa dei suoi fiocchi di pelle (Potrebbe 2021).