Valori

Diritto dei bambini all'uguaglianza


Il primo dei diritti del bambino nella Dichiarazione universale dei diritti del bambino è il diritto dei bambini all'uguaglianza, senza distinzione di razza, religione o nazionalità.

Diritto dei bambini all'uguaglianza afferma che ogni bambino godrà dei diritti annunciati in questa Dichiarazione. Questi diritti saranno riconosciuti a tutti i bambini senza alcuna eccezione o distinzione o discriminazione basata su razza, colore, sesso, lingua, religione, opinioni politiche o di altro tipo, origine nazionale o sociale, posizione economica, nascita o altra condizione, sia del bambino stesso o la sua famiglia.

Il diritto del bambino all'uguaglianza nei bambini, mira a garantire che tutti i bambini siano trattati allo stesso modo, indipendentemente dalla loro origine e nel paese in cui si trovano. I governi da parte loro hanno il impegno per far valere questo diritto.

Ogni bambino ha il diritto di essere rispettato, è chiaro che non tutti i bambini sono uguali, né hanno le stesse usanze, né la stessa educazione, ma non per questo sono diversi e quindi hanno la stessa diritto di essere rispettato come individuo o come parte di una comunità.

La disuguaglianza è spesso causa di emarginazione e sfruttamento, e questi a loro volta ne sono spesso causa disuguaglianza, sia economicamente che socialmente, quindi è un circolo vizioso dal quale è difficile uscire, e ancor di più per i bambini che sono più vulnerabili e ne diventano vittime.

Affinché i bambini crescano in un ambiente di uguaglianza e imparino che ragazzi e ragazze possono godere degli stessi diritti, ecco alcuni suggerimenti su come educarli all'uguaglianza.

1. Dare l'esempio. Tolleranza e rispetto con tutti dal primo minuto. I bambini si comportano in base a ciò che vedono nel loro ambiente e tu devi farlo Fai un esempio quando si interagisce all'interno della famiglia e con altri bambini. Dobbiamo insegnare loro che avere un colore della pelle diverso, o essere un ragazzo o una ragazza, non significa che non si abbiano gli stessi diritti e doveri.

2. Dare ai bambini la libertà di scegliere i propri giocattoli. Le ragazze non devono sempre scegliere bambole o vestiti per bambole o cucine; ei bambini non devono scegliere solo palline, macchine, ecc. Lascia che siano liberi nella loro scelta.

3. Lasciare che i bambini scelgano lo sport o l'attività vogliono fare ad esempio in classi extracurriculari. I ragazzi possono scegliere di ballare e le ragazze di giocare a calcio.

4. Raccontare storie che non sono né maschiliste né sessiste. Attraverso le storie i bambini possono imparare il valore dell'uguaglianza.

5. Insegnare che anche i bambini piangono. I bambini, indipendentemente dal sesso, possono esprimere liberamente le proprie emozioni.

6. Monitorare i testi delle canzoni che i bambini ascoltano. Ci sono molte canzoni che incitano a comportamenti ineguali, che sminuiscono il valore delle donne e trasmettono messaggi che incitano alle differenze tra i sessi.

Puoi leggere altri articoli simili a Diritto dei bambini all'uguaglianza, nella categoria dei diritti dei bambini in loco.


Video: 25 anni di diritti: un video di Nicola Campiotti per UNICEF full version (Potrebbe 2021).