Valori

Un grido contro la schiavitù infantile


A Giornata internazionale contro la schiavitù infantile È importante richiamare l'attenzione sulla terribile situazione che stanno vivendo milioni di bambini nel mondo: 400 milioni di bambini nel mondo, di età compresa tra i 4 ei 14 anni, sono schiavi del lavoro e di questi, circa 165 milioni hanno meno di 5 anni . Questi bambini vivono immersi in guerre, prostituzione, sfruttamento del lavoro, fame o maltrattamenti.

Il Il 16 aprile si celebra la Giornata mondiale contro la schiavitù infantile in memoria di Iqbal Masih, un ragazzo pakistano di dodici anni, assassinato nel 1995 dalle mafie tessili, dopo molteplici minacce, per aver chiuso aziende in cui tutti i lavoratori erano bambini schiavi.

Questo bambino era conosciuto a livello internazionale, poiché insieme ad altri bambini sindacali raggiunse la libertà e iniziò una lotta associata per la liberazione dei milioni di bambini schiavi nel mondo. In memoria di Iqbal, simbolo dei 400 milioni di bambini schiavi di oggi, il mondo intero vuole rivendicarne il16 aprile come Giornata internazionale contro la schiavitù infantile.

Ed è che lo sfruttamento dei minori continua ad aumentare in tutto il mondo. Nel Sud e nei paesi più poveri, lo sfruttamento dei bambini si sta moltiplicando come conseguenza del commercio internazionale, del monopolio tecnologico, delle politiche economiche imposte dalle istituzioni finanziarie internazionali e del trattamento favorevole da parte dei governi delle grandi aziende internazionali.

I bambini e gli adolescenti sono il gruppo di lavoro più vulnerabile e non protetto all'interno delle aziende che utilizzano minori tramite subappalto nei paesi impoveriti per abbassare il prezzo di una merce che viene venduta in altri luoghi e che questi minori non potranno mai godere.

Questi bambini, costretti a lavorare, devono abbandonare la loro infanzia, la loro condizione di bambini, mettendo da parte il gioco e la scuola, per diventare manodopera a basso costo.

Secondo i dati forniti dai movimenti contro la schiavitù infantile, i bambini rappresentano oltre il 10 per cento del potenziale lavorativo stimato in oltre 3 miliardi di persone e gli schiavi contribuiscono con circa 13 miliardi di euro all'anno al PIL globale.

Forse è una coincidenza, ma oggi il Giornata mondiale della voce, che ci aiuterà a lanciare un grido di aiuto contro la schiavitù infantile. Unisciti a noi.

Puoi leggere altri articoli simili a Un grido contro la schiavitù infantile, nella categoria Celebrazioni in loco.


Video: Sfrutta bambino di 8 anni per lavoro, le reazioni dei clienti Esperimento sociale (Potrebbe 2021).