Valori

12 rimedi casalinghi per alleviare il prurito in gravidanza


Nei nove mesi di gestazione compaiono spesso piccoli disagi dovuti a cambiamenti fisiologici che la madre sperimenta o agli ormoni. Una di queste lamentele più comuni è prurito in gravidanzaSebbene nella maggior parte dei casi siano semplicemente dovuti al rassodamento della pelle dell'addome e del seno, possono anche essere causati da estrogeni, secchezza nell'area, colestasi o dermatosi da gravidanza.

Poiché sappiamo che durante questi mesi dovremmo evitare il più possibile di assumere farmaci, ma cosa fare per alleviarli prurito in gravidanza? Ti diciamo i migliori rimedi naturali per affrontare il prurito che ci colpisce nel miglior modo possibile in caso di gravidanza:

- Evita l'acqua molto calda durante la doccia o il bagno, poiché la vasodilatazione può causare un aumento del prurito una volta che si esce dal bagno.

- Usa un sapone neutroe morbida che rispetta il pH della pelle.

- Quando esci dalla doccia, asciugare senza strofinare, meglio farlo con tocchi morbidi. Quindi applicare la crema idratante, anche se i migliori sono gli oli naturali senza profumi, come le mandorle dolci.

- Un altro rimedio "casalingo" èfare un bagno caldo di farina d'avena (venduta in farmacia) di tanto in tanto, anche se se c'è molto prurito, si sconsiglia alla donna incinta di rimanere a lungo immersa nell'acqua.

- Indossa abiti che non siano troppo strettipreferibilmente realizzato con tessuti naturali, come cotone o lino.

- Evita le ore più calde per uscire o facendo attività fisiche. La sudorazione rilascia il sudore, che può essere pruriginoso, e il sudore può irritare la pelle.

- Per i momenti molto pruriginosi puoi farlo utilizzando impacchi o asciugamani imbevuti di acqua fredda, poiché il freddo allevia molto. Potete fare un infuso con il dente di leone e lasciarlo in frigo, e con esso mettere a bagno gli impacchi che poi applicherete sul petto o sulla pancia.

- Il creme a base di calendulaForniscono un rapido sollievo, ma aiutano anche a idratare la pelle, quindi aiutano a ridurre sia la pelle secca che l'eczema.

- Spalma l'aloe vera sulle zone della pelle più colpite dal prurito. Oltre a calmare la sensazione, crea un film protettivo sulla pelle con cui la zona viene protetta dai più frequenti danni da graffi.

- Cerca di evitare di graffiarti. Capisco che quello che dico è molto difficile; Tuttavia, se lo fai, almeno non farlo direttamente con le unghie sulla pelle, poiché potresti ferirti. Fallo sopra la maglietta.

- Alcuni detersivi per bucato possono anche influenzare il prurito della pelle. Se noti una certa reazione dopo aver lavato i vestiti, buttali via per un po '.

- Idrata anche dentro. Bevi ogni volta che hai sete o ti alleni.

Segui i nostri consigli e vedrai che sollievo provi.

Puoi leggere altri articoli simili a 12 rimedi casalinghi per alleviare il prurito in gravidanza, nella categoria Malattie - fastidi in loco.


Video: Il Mio Medico - Il Mio Medico Risponde: Emorroidi, acqua e limone, raucedine (Potrebbe 2021).