Valori

Pane pasquale. Ricetta tradizionale dal Cile


Il Pane pasquale È una delle ricette più tradizionali del Cile, soprattutto a Natale. È un pane dolce, simile a un pan di spagna, di colore tostato, e che contiene, oltre a noci e frutta cristallizzata, uvetta corinzia, miele e zenzero.

Affinché tu possa gustare questa squisita e vera prelibatezza, condividendola durante le vacanze di Natale con la famiglia e gli amici, abbiamo preparato una ricetta molto semplice, sana e deliziosa.

Ingredienti:

  • 500 gr di farina per il pane
  • 200 grammi di zucchero
  • 3 uova
  • 100 ml di miele
  • 150 ml di latte intero caldo
  • 200 gr di burro ambiente
  • 100 gr tazza di ribes
  • 100 gr di mandorle tritate
  • 100 gr di noci tritate
  • 100 g di frutta candita a pezzi
  • 1 cucchiaio di rum o liquore
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 1 pizzico di zenzero grattugiato
  • 1 pizzico di noce moscata grattugiata
  • 2 cucchiaini di lievito per pan di spagna o lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • Scorza di 1 limone

Una ricetta molto popolare nelle feste di Natale e Capodanno in Cile. I bambini adoreranno sicuramente partecipare alla sua realizzazione. Buon Natale!

1. Nella prima ciotola, mescolare l'uvetta, le mandorle, le noci, la scorza di limone, il rum o il liquore e lo zenzero, la cannella e la noce moscata. Copri la ciotola e mettila da parte per un paio d'ore.

2. Nel frattempo preriscaldare il forno a 180 ° C.

3. Nella seconda ciotola, aggiungere un po 'di farina per ricoprire i canditi. Questo eviterà che scendano sul fondo della padella durante la cottura. Prenotali.

4. Nella terza ciotola, mescolare la farina, il lievito, il sale. Riserva.

5. Nella quarta e più grande ciotola sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungere il burro e continuare a sbattere. Quindi aggiungere il miele, il latte, fino a formare un composto omogeneo.

6. È ora di mescolare tutto. A quest'ultimo composto aggiungere il composto della terza ciotola. Sbatti fino a ottenere un composto omogeneo.

7. Smettere di battere e aggiungere gli impasti della prima e della seconda ciotola. Mescola tutto molto bene.

8. Imburrare la teglia. Questa ricetta può facilmente fare 2 pagnotte.

9. Mettere l'impasto nello stampo e infornare per circa 1 ora a 160 ° C.

10. Per assicurarti che il pane sia pronto, con uno stuzzicadenti, clicca al centro del pane. Se esce secco, significa che il pane è pronto.

11. Lasciar raffreddare prima di consumarlo. Buon Appetito!

La storia del pane pasquale risale a centinaia di anni fa, in una città tedesca, Naumburg, dove si celebrava il Natale con un pane noto come Stollen o Christollen, che significa 'Cristo pane'. All'inizio si trattava di un normale pane a cui nel tempo sono stati aggiunti canditi, noci, molto tipici della terra dove è nato il bambino Gesù.

Il pane pasquale arrivava in Cile dall'Italia, dove era già conosciuto con il nome di "panettone", ed era caratterizzato da un gusto molto agrumato. Le caratteristiche di questo tradizionale pane natalizio sono molto cambiate rispetto all'originale. Oggi si aggiungono già uvetta, zenzero e miele. Quindi c'è un'ampia varietà di ricette per il pane pasquale. In Inghilterra, ad esempio, c'è il pane inglese, chiamato "Christmas cake" che aggiunge amarene e prugne alla tua ricetta. E in Perù c'è il pane peruviano con purea di mele, mentre in Armenia il pane si chiama 'Zadiguí Chorék', e contiene semi di sesamo.

Nonostante sia nato in Germania, il pane pasquale si è diffuso in tutto il mondo, riunendo tante culture in una tradizione comune, fin dalla sua funzione di alimento da gustare e condividere con la famiglia e da regalare ai propri cari. In Cile non esiste esclusivamente una ricetta per questo squisito pane, ma il ripieno varia a seconda di diversi fattori e gusti.

Puoi leggere altri articoli simili a Pane pasquale. Ricetta tradizionale dal Cile, nella categoria Ricette cilene in loco.


Video: Gabriele Bonci, Lezione di Pizza al Formaggio (Potrebbe 2021).