Valori

Il valore dello sforzo. Intervista a Javier Urra


Javier Urra, psicologo e autore del libro Rafforza tuo figlio. Guida per affrontare le avversità della vita Ci spiega come coltivare la volontà dei bambini e fuggire dalla tendenza attuale nella società basata sull'iperprotezione dei genitori nei confronti dei loro figli.

Insegnare ai bambini il valore dello sforzo e della perseveranza è la chiave per formare adulti responsabili. Lo psicologo Javier Urra ci spiega come coltivare la volontà dei bambini.

Come possiamo stimolare gli sforzi dei bambini, ora che facciamo quasi tutto per loro?
Affinché i bambini sappiano che la volontà muscolare è importante e che lo sforzo è importante, è essenziale che lo vedano negli adulti. Per dare il buon esempio, prima di tutto, è bene porsi delle sfide: un giro in bicicletta, scalare una montagna, partecipare a una gara ... ti fanno dimostrare a te stesso che hai capacità, disciplina e che tutto nella vita richiede impegno .

In secondo luogo, dobbiamo insegnare ai nostri figli a essere critici nei confronti di alcuni messaggi pubblicitari falsi come "imparare il tedesco in tre mesi senza sforzo", falso.

Come possiamo insegnare ai bambini che nella vita non si ottiene nulla senza sforzo?
I genitori sono iperprotettivi dei nostri figli. Stiamo creando una società cotonosa, che alla fine è molto dannosa per il bambino, perché a lungo andare dovrà affrontare la realtà. La vita è sforzo, la vita è un dilemma, la vita ti schiaffeggerà molte volte e ti schiaffeggerà.

Siamo vulnerabili, ma siamo in grado di risorgere e questo richiede conoscere noi stessi, rafforzarci e mettere il senso dell'umorismo nella vita, relativizzare i problemi e guardare le stelle di tanto in tanto chiedendoci cosa si sta facendo qui, e cosa io sto facendo, ciò che è importante.

Cosa possono chiedere i bambini alla vita?
Devi chiedere alla vita quello che la vita può dare, non di più. E la felicità non va confusa con il piacere, che sono due concetti diversi. Se potessimo immaginare di scrivere il nostro epitaffio, cosa potremmo? Vorresti essere come uno yogurt e avere una data di scadenza?

Per evitare di perdere tempo nella vita, devi essere una persona libera e per questo devi essere responsabile. Sii felice, condividilo e goditi ogni momento.

Come possiamo motivare i bambini a lottare per il loro futuro?
Siamo in una società complessa e questa educazione per motivare lo sforzo non è facile. Prima, ai miei tempi, ti univi a una coppia e passavi tutta la vita con loro. Ora i processi di separazione sono numerosi.

Oggi possiamo chiedere a un bambino: per cosa vuoi essere riconosciuto o famoso? Essere applauditi socialmente o andare a letto essendo coerente con te stesso? lo trovo interessantemotivare, per quanto possibile, nella vocazione, che è qualcosa di sfuggente, ma che dà una ragione d'essere a una vita ea una persona.

Quali alternative possiamo offrire ai bambini contro la noia?
Fare le cose da soli facendo il pane a casa un giorno o facendo un armadio… offre ai bambini l'opportunità di sapere come ci si sente quando hanno fatto qualcosa con le proprie mani. Le cose non sono qui e ora, ma differite nel tempo. Motivare significa insegnare ad imparare, ad arricchirsi ea chiedersi.

Non c'è niente di più ridicolo da dire, mi annoio! con la capacità che tutti abbiamo di nostalgia, immaginazione, creatività e pensiero alternativo, ma che deve essere mostrata ai bambini durante il giorno.

Che consiglio daresti ai genitori per crescere figli forti?
Per crescere figli forti, direi ai genitori di non perdere i primi mesi, i primi anni di vita del loro bambino. È importante educarli alla responsabilità, in modo che i bambini si assumano le conseguenze delle loro azioni.

Quindi, se un bambino rompe un vaso e riconosce di averlo fatto, anche se sa che sarà sanzionato, quello è essere forte. Essere forti significa saper affrontare la situazione in cui un giorno i tuoi amici smettono di parlarti o noi cambieremo casa e dobbiamo adattarci ai nuovi vicini.

Come possiamo insegnare ai bambini ad adattarsi ai cambiamenti?
Ai bambini deve essere insegnato a essere flessibili. Oggi ne incontriamo tanti giovani che sono come il vetro, duri, ma fragili e abbiamo bisogno che siano come una palla di gomma, che lanci a terra, si deforma, ma poi quando si alza ritorna al suo essere. L'idea di adattamento, di flessibilità è davvero essenziale e costituisce una buona base per l'educazione dei bambini.

Puoi leggere altri articoli simili a Il valore dello sforzo. Intervista a Javier Urra, nella categoria Condotta in loco.


Video: CONFERENCIA JAVIER URRA (Potrebbe 2021).