Valori

4 semplici gesti per ridurre lo zucchero nella dieta dei bambini


Il quantità di zucchero che i bambini consumano da quando abbandonano l'allattamento al seno e iniziano a mangiare cibo quando sono più grandi è molto più alto di quello raccomandato per la loro età, e questo senza aggiungere volontariamente zucchero tal quale nei loro pasti. Come possiamo ridurre lo zucchero nella dieta dei bambini?

Attualmente, a causa della crescente quantità di zucchero negli alimenti che i bambini consumano, cercare di ridurre il loro consumo di zuccheri semplici è diventata una priorità per la maggior parte dei genitori.

Molti cibi della dieta infantile contengono naturalmente zucchero, noto come zuccheri semplici, come il fruttosio presente nella frutta, o il lattosio nel latte, quindi nutrizionalmente, non è necessario aggiungere zuccheri semplici o disaccaridi alla propria dieta.

Inoltre, altri alimenti contengono quelli che conosciamo come zuccheri complessi o carboidrati complessi, come l'amido di patate o di riso o la cellulosa di verdure. Il carboidrati complessi Sono catene più o meno lunghe di piccoli zuccheri (semplici), e quindi, dopo la digestione, vengono metabolizzati nell'organismo, diventando questi piccoli monosaccaridi (come il glucosio), che sono appunto le molecole che le cellule, o il cervello, utilizzano come fonte di energia.

Se, quindi, molti alimenti sono naturalmente ricchi di zuccheri, come possiamo evitare lo zucchero in eccesso nutrire i bambini?

1. Evitare qualsiasi tipo di bevanda gassata
O frutta o cola, ma non sono le uniche bevande a cui dobbiamo stare attenti. Elimina anche qualsiasi tipo di preparato a base di latte o succo commerciale, tutte le bevande energetiche o sportive e, naturalmente, offri acqua.

2. Abolisci i prodotti da forno industriali dalla tua dieta
Oltre agli zuccheri non necessari, questi prodotti forniscono elevate quantità di grassi trans, che sono molto dannosi per la salute.

3. Leggi le etichette sui biscotti commerciali e sui cereali per la colazione
Gli ingredienti sono elencati in base alla loro quantità nel cibo, quindi se lo zucchero è il primo o il secondo, è meglio saltare avanti e scegliere un'altra opzione più sana.

4. Limita il consumo di dolci e caramelle
È ovvio che, per molti genitori, un compleanno o un'occasione speciale diventerebbe una battaglia senza dolci, ma limitando il loro consumo a queste occasioni ed evitandoli quotidianamente si ottiene già un effetto molto benefico in termini di ridurre lo zucchero nella dieta.

5. Evitare di consumare latte o cioccolatini bianchi
Sapevi che contengono molto più zucchero del cioccolato più puro? Per quanto possibile, tendi verso una percentuale di cacao più alta, meglio è. Inoltre è conveniente evitare il cacao in polvere per il latte, e, ancora, scegliere un cacao puro per i dolci al cioccolato al latte per la colazione, o meglio ancora, consumarlo così com'è!

Gli zuccheri forniscono energia e sono necessari nella dieta, anche se la loro fonte dovrebbe essere il 95% di carboidrati complessi e solo il 5% di zuccheri semplici. Al di sopra di questa percentuale, il bambino sta consumando zucchero in eccesso.

Puoi leggere altri articoli simili a 4 semplici gesti per ridurre lo zucchero nella dieta dei bambini, nella categoria Nutrizione infantile in loco.


Video: Cosa mangiare a colazione per dimagrire. Filippo Ongaro (Potrebbe 2021).