Valori

Calma i bambini pulendo e curando le loro ferite


"Sana sanita, culo di rana, se non viene curato oggi, sarà curato domani ..." Quante volte diciamo queste parole magiche per rassicurare i nostri bambini quando sembrano piangere per qualche danno, pupa o ferita che hanno fatto, giusto? Per quanto dolorosa possa essere la ferita dei bambini, niente di meglio di poche buone parole, dette con affetto, per calmarli.

Ogni bambino è unico anche nel modo in cui reagisce al dolore. Così come c'è chi cade mille volte e anche se si graffia o si ferisce, lo pulisce sui vestiti o lo succhia, si alza, torna indietro e continua a giocare, correre e saltare come se niente fosse, ci sono coloro che non sono colpiti dal sangue e dal dolore e che affrontano queste situazioni difficili come se dovessero morire.

Piangono, urlano, e quel che è peggio, coprono la ferita con le mani così strettamente, al punto da non permettere a nessuno, assolutamente a nessuno, di vederla o toccarla. Per i genitori, sia l'uno che l'altro sono interessati. Una ferita, sia essa minore o acuta, deve essere trattata con antisettici e guarita immediatamente.

Da bambini, i miei fratelli hanno sempre reagito in modo diverso agli infortuni. Il più piccolo era sempre uno di quelli che non dava importanza alle ferite, ma il più vecchio non poteva nemmeno vedere il sangue perché era in preda al panico e persino stordito.

Una volta un cane si grattò la spalla e ricordo perfettamente la disperazione di mia madre che correva dietro a mio fratello, cercando di vedere la ferita che si copriva con le mani. È stato solo quando mio fratello si è calmato che mia madre ha potuto vedere quello che aveva davvero sulla spalla. Grazie al cielo era solo un graffio. Che paura!

È molto importante che i genitori sappiano come calmare e rassicurare i propri figli quando si feriscono. Una pulizia immediata della ferita è ciò che garantisce che il processo di guarigione della ferita proceda correttamente e rapidamente e ciò che può effettivamente prevenire l'infezione.

È consigliabile che i genitori sappiano che una ferita minore dovrebbe guarire in circa 4 o 5 giorni e una ferita acuta al massimo in 10 giorni. Se dopo questo tempo non guarisce e sopra di esso ci sono arrossamenti ai bordi, dolore e pus (fluido trasparente e giallastro), sarà perché ha un'infezione. In questo caso è consigliabile consultare un medico.

È anche molto importante che i genitori rimangano calmi e abbiano molta pazienza con i loro figli in queste circostanze. Il comportamento e la reazione dei genitori, nella maggior parte dei casi, sono ciò che finisce per determinare la reazione dei bambini a queste situazioni difficili. Tutto si impara in questa vita, anche ad aver paura.

Puoi leggere altri articoli simili a Calma i bambini pulendo e curando le loro ferite, nella categoria Pronto soccorso in loco.


Video: Musica Rilassante per Bambini. Musica per Addormentarsi, Gravidanza e Tecniche di Rilassamento (Potrebbe 2021).