Valori

Che tipo di vestiti dovrebbe indossare un bambino con dermatite atopica


Dermatite atopica nei neonati e nei bambini in una malattia abbastanza comune causata da irritazione della pelle, causata da agenti esterni, che provoca prurito ed eczema sulla pelle. Il problema si manifesta in diverse fasi poiché di solito si manifesta sotto forma di focolai che, nella maggior parte dei casi, migliorano con il passare del tempo, e possono anche scomparire completamente.

La dermatite atopica di solito compare nei bambini di età compresa tra due mesi e cinque anni e di solito si manifesta con eczema, brufoli o pelle secca sulle mani e sul viso, ma può anche verificarsi in luoghi come la parte posteriore delle ginocchia, dietro le orecchie, o sui gomiti. È una malattia che aumenta esponenzialmente negli anni successivi ogni giorno ci sono più prodotti sintetici.

La prima cosa da fare è osservare e identificare quale tipo di fattore sta causando questa dermatite atopica nel bambino, al fine di evitare il contatto con detto agente. Sono molte le cause che possono provocare la dermatite atopica in un bambino, dalla predisposizione genetica al contatto o all'ingestione di un determinato alimento, al contatto con il cloro in una piscina o al contatto con tessuti sintetici.

1 - Se nostro figlio soffre di dermatite atopica il bambino non deve essere vestito con abiti stretti o tessuto che può essere irritante, essendo consigliato l'uso di abiti larghi e tessuto di cotone o lino. Inoltre, per il letto in cui il bambino dorme è opportuno utilizzare indumenti di cotone o lino.

2 - Evita di ricoprire il bambino per evitare quella poca sudorazione e sudore che possono causare un focolaio di dermatite atopica. Si consiglia di eseguire questo consiglio soprattutto prima di coricarsi.

3 - Se la reazione si manifesta sui piedi del bambino, si consiglia di utilizzare calzature che migliorino la traspirazione e, se possibile, che non siano di materiale sintetico. Inoltre, e anche in estate, il bambino deve sempre indossare calze o calze per evitare il contatto del piede con l'interno della scarpa, evitando così l'eccessiva sudorazione e la conseguente irritazione.

4 - Ma non solo il tipo di tessuto può colpire un bambino con dermatite atopica, poiché anche il modo in cui trattiamo i vestiti è un fattore da tenere in considerazione. Quindi deve essere lavare i vestiti con un detersivo delicato e un detersivo e in piccola quantità si consiglia anche un buon risciacquo, in quanto eliminerà la maggior parte degli agenti sintetici.

Puoi leggere altri articoli simili a Che tipo di vestiti dovrebbe indossare un bambino con dermatite atopica, nella categoria Cura della pelle in loco.


Video: Webinar - Dermatite Atopica e Covid-19: lintervento di Sandra Petraglia, AIFA (Potrebbe 2021).