Valori

Saponi adatti per bambini con dermatite atopica


La dermatite nei bambini è un problema sempre più comune. Il nostro sistema immunitario si è indebolito negli ultimi anni a causa dell'elevato inquinamento, del sole eccessivo, di una dieta sempre meno naturale e di saponi e creme con additivi chimici totalmente inutili per la pelle.

Sul nostro sito ve lo diciamo quali saponi possiamo usare se i nostri bambini hanno la dermatite atopica per evitare che la tua pelle soffra.

I sintomi della dermatite sono pelle sensibile, arrossata e pruriginosa, eccessivamente secca, ruvida e persino eczema. Per il bambino può essere una vera tortura, poiché non riesce a controllare il prurito, provocando ferite che possono portare a un'infezione della pelle.

I bambini sono i più colpiti in questo senso, poiché in molti casi si tratta di una componente genetica, cioè ereditaria, soprattutto nelle famiglie dove alcuni dei suoi componenti soffrono di allergie, bronchite asmatica o rinocongiuntivite allergica.

Inoltre, ci sono altri fattori esterni come sbalzi di temperatura, sudore, calore eccessivo, secchezza ambientale o i saponi che usiamo, sia per l'abbigliamento che per il corpo, che peggiorano i sintomi.

Ci sono diverse linee guida che possiamo seguire per migliorare questa situazione, come indossare indumenti di cotone senza fibre sintetiche o lana o non ricoprirli, anche se tende a rimettere da solo una volta raggiunta la pubertà.

Poiché la causa principale delle dermatiti è l'eccessiva secchezza della pelle, si consiglia di mantenere il bambino idratato, sia all'interno che all'esterno, cioè bere molta acqua, succhi naturali senza sale né zucchero, insalate e verdure, ma soprattutto tutto Si consiglia di monitorare la cura della pelle in tutto ciò che riguarda saponi e bagni.

In erboristerie e farmacie ci offriranno tantissime marche diverse, ma davvero varrà la pena qualsiasi sapone che contenga queste indicazioni.

1- La prima cosa da sapere è che la pelle delicata va lavata il meno possibile. L'immersione nell'acqua secca la pelle, quindi il doccia invece del bagnoNon usare spugne, ma usa la mano, usa acqua calda, mai calda, e non fare la doccia tutti i giorni.

2- Sempre saponi neutri. I saponi di solito non rispettano il pH della pelle. Il nostro pH dovrebbe essere compreso tra 5,5 e 7, che è chiamato pH neutro, e la maggior parte dei saponi ha un pH alcalino, che alla fine rompe la barriera protettiva naturale della pelle.

3- È meglio usare un file sapone senza sapone. Esistono soluzioni detergenti che non contengono sapone, queste sono le migliori per questo tipo di pelle, anche se costose. Se non puoi usare un sapone alla glicerina o il più fatto a mano possibile. Sono indicati anche i saponi intimi.

4- Nessun profumo, colorante o prodotto chimico nel sapone. Sebbene alcuni genitori raccomandino il sapone Lagarto, la verità è che ha un pH superiore a 13 che è altamente alcalino e, anche se all'inizio può sembrare che funzioni bene, a lungo andare tende ad essere dannoso per la pelle.

5- Lavare i vestiti con saponi per pelli sensibilie risciacquare due volte in modo che non rimangano residui di ammorbidente.

6- Fare il bagno in mare è il modo migliore per la pelle di ritrovare la sua protezione naturale.

Puoi leggere altri articoli simili a Saponi adatti per bambini con dermatite atopica, nella categoria Cura della pelle in loco.


Video: Dermatite atopica, i benefici dei postbiotici nei bambini (Potrebbe 2021).