Valori

Come alleviare il prurito causato dalla dermatite infantile


Mia figlia ha iniziato a mostrare i sintomi della dermatite atopica quando aveva solo un anno. Le irritazioni e il prurito sono iniziati prima sul collo. Di giorno si grattava, di notte ea volte si faceva molto male.

All'inizio ho pensato che fosse qualcosa di specifico, che potesse essere un'allergia a qualcosa che aveva mangiato, ma la cosa era di più. Nel collo, il dolore è iniziato anche all'interno dei gomiti e delle ginocchia. Entrambi abbiamo passato un brutto periodo.

Poiché mia figlia non soffriva di irritazioni, l'ho portata dal pediatra che ha rapidamente diagnosticato il disagio come dermatite atopica. La prima cosa che ci ha detto è che la dermatite atopica, nota anche come eczema, non ha cura. Puoi controllare e persino impedire che gli sfoghi continuino a infastidire e irritare la pelle dei bambini, ma non c'era niente, nessuna medicina per curarla. Infatti, cercando maggiori informazioni ho scoperto che questa malattia colpisce fino al 20% dei bambinietà scolastica.

La prima cosa che il pediatra di mia figlia mi ha consigliato è stata di tenere sempre le unghie della ragazza corte, perché grattando la zona interessata, potrebbe ferirsi molto e persino causare infezioni. Poi me lo ha consigliato Idraterà al massimo la pelle della mia bimba, per evitare sudorazioni eccessive e bagni molto lunghi o con acqua molto calda.

Ho seguito il consiglio medico alla lettera e la verità è che ha notevolmente alleviato gli effetti della dermatite su mia figlia. L'eczema è rimasto sulla sua pelle per poco più di un anno. Ma poi sono tornati!

Ho usato polveri antisettiche, ho messo i guanti alla mia bambina mentre dormiva la notte per non grattarsi, l'ho guardata mangiare, ho tolto tutte le etichette dai vestiti che indossava e ho comprato solo i suoi vestiti di puro cotone, fino a quando un giorno, parlando con una vicina, mi consigliò di togliere il sapone per fare il bagno a mia figlia.

Sono andato in farmacia e ho comprato una crema da bagno, senza sapone e senza alcool. È incredibile, ma è quello che ha spinto mia figlia a dire addio alla dermatite. Dopo due settimane di utilizzo della lozione, la pelle della mia bambina ha smesso di prudere e irritare. Che gioia, che tranquillità!

I bambini sono anche unici nella cura delle malattie. Ecco perché è così importante che il trattamento sia prescritto dal medico, in base ai sintomi che ogni bambino ha. Molte delle raccomandazioni che mi ha dato il pediatra di mia figlia trovano ora riscontro nel Decalogo per il controllo della dermatite atopica, realizzato da cinque esperti internazionali sull'argomento e dall'Associazione dei Parenti e dei Pazienti di Dermatite Atopica (ADEA). Se tuo figlio ha l'eczema sulla pelle, vale la pena saperlo. Fortuna!

Puoi leggere altri articoli simili a Come alleviare il prurito causato dalla dermatite infantile, nella categoria Cura della pelle in loco.


Video: La salute della pelle: dermatite, allergia, prurito (Potrebbe 2021).