Valori

La routine del sonno perfetta per addormentare neonati e bambini piccoli


Stabilisci una routine del sonno Dormire neonati e bambini piccoli non è così difficile come pensano molti genitori. Farlo è nelle tue mani, come? Costanza, pazienza e determinazione. Il tuo bambino sarà più rilassato se sa cosa succederà dopo, e più è rilassato, più è probabile che si addormenti pacificamente, si addormenti più facilmente e si svegli meno spesso. Sono tutti vantaggi!

Il routine del sonno devono iniziare a stabilirsi in tenera età. Circa 6 e 8 settimane, il tuo bambino è pronto per iniziare a lavorare su una routine ogni notte.

L'età e il temperamento del tuo bambino determineranno la durata del loro routine per andare a dormire. I neonati hanno bisogno di tempi brevi (5 minuti possono essere sufficienti), mentre il bambino piccolo potrebbe aver bisogno di tempi più lunghi, poiché trascorrono più tempo a rilassarsi. Quelli con molta energia potrebbero anche aver bisogno di routine più lunghe per andare a dormire.

Il suo routine del sonno dovrebbe iniziare all'incirca alla stessa ora ogni notte. Imposta un orario specifico e prova a seguirlo. L'orologio interno del bambino si adatta più rapidamente alla routine se segue uno schema naturale e costante.

Ai bambini piace avere un orario preciso per andare a letto e svegliarsi, anche se questo non significa che non puoi essere flessibile quando l'occasione lo richiede.

Inoltre, in tutto questo processo è importante eliminare l'ambiente stimolante. Riduci il tuo livello di attività circa 20-30 minuti prima di iniziare il routine della buonanotte e cambia i giochi più animati per quelli più calmi. Ecco alcune idee e suggerimenti da mettere in pratica:

1. Bagno rilassante
Fare il bagno a tuo figlio può essere un'esperienza rilassante, un modo per tenerlo caldo, pulito e asciutto e per rendere più facile l'ora di andare a letto. Se il tuo bambino si innervosisce o non si diverte a fare il bagno, probabilmente sarebbe meglio rimuoverlo dal rituale notturno ed eseguirlo in un altro momento della giornata.

2. Massaggio rilassante
Il massaggio, come il bagno, è un momento di pace. Prepara il tuo bambino addormentato e ti aiuta ad associare i tuoi sentimenti di calma e relax con il sonno e la tua culla.

3. Leggi una storia
Con questa attività, non solo il tuo bambino imparerà a riconoscere nuove parole, ma trarrà anche beneficio dal tempo che trascorri con lui.

4. Canta una canzone
Le ninne nanne sono sempre state un modo per aiutare un bambino ad addormentarsi. Puoi scegliere di cercarne uno su Internet o di canticchiarlo tu stesso. La dolce melodia della tua voce porterà molta calma interiore.

5. Dì buona notte
Molti bambini piccoli amano dare la buonanotte alle persone in casa e ad altri oggetti o giocattoli, questo dà loro sicurezza e li avverte che l'ora di andare a dormire è vicina.

6. Passaggio allo spogliatoio dei pannolini
La routine della buonanotte può anche includere cambiare i pannolini, lavarsi le mani e il viso o lavarsi i denti. Non appena inizi queste attività, saprà cosa verrà dopo.

8. Spegnere la luce
Quando fa buio, il cervello produce un ormone chiamato melatonina, che induce il sonno. Per mantenere il ciclo luce-buio, controlla che la stanza del bambino sia buia. Al mattino la stanza dovrebbe essere illuminata per ridurre la melatonina e aiutarti a svegliarti.

Ma soprattutto, non dimenticare che la coerenza è la chiave!

Tutte queste raccomandazioni sono tratte dai libri degli esperti di sonno dei bambini: National Sleep Foundation e alcuni libri più consultati.

Puoi leggere altri articoli simili a La routine del sonno perfetta per addormentare neonati e bambini piccoli, nella categoria del sonno dei bambini in loco.


Video: Far addormentare il bambino: i consigli dellostetrica (Potrebbe 2021).