Valori

Non da soli, sì insieme. Naviga in Internet con tuo figlio


Internet è una moneta a due facce nell'educazione dei bambini. Può essere un ottimo mezzo attraverso il quale crescere, imparare, trovare, conoscere, avanzare ... ma è anche un luogo che non è privo di pericoli, dove un bambino senza attenzione o sorveglianza è esposto sia a contenuti inadatti che a molestie. di persone maligne.

Siamo onesti, chi non ha lasciato il bambino con il tablet o lo smartphone perché doveva appendere i vestiti, preparare la cena o fare una telefonata. Normalmente non succede nulla, il bambino vede le immagini che abbiamo selezionato, gioca con un'applicazione che conosciamo o ascolta le filastrocche. Ed è quello In Internet ci sono molte risorse molto utili per i bambini che li aiutano nell'apprendimento e li stimolano:

- Esercizi di rinforzo scolastico per ripassare matematica, lingua o lingue.

- Canzoni e storie che, oltre a divertire, insegnano ai bambini.

- Giochi e applicazioni che stimolano la memoria, la logica o l'attenzione.

Ma cosa succede se durante la nostra distrazione i bambini lasciano le pagine oi giochi che abbiamo messo per loro?

- I bambini hanno un accesso molto facile a siti che non sono adatti a loro perché sono violenti, pornografici o semplicemente contengono informazioni che non sono in grado di assimilare.

- Accederanno a quel tipo di annunci appariscenti e fuorvianti che bombardano alcune pagine.

- Possono provare a registrarsi a concorsi o pagine in cui richiedono dati personali.

- Per curiosità o perché l'hanno sentito da bambini più grandi, potrebbero entrare nei social network o luoghi di contatti online dove si espongono ai pericoli di contattare estranei.

Come evitare tutti questi pericoli? Il modo principale è limitarne l'uso, i bambini come priorità dovrebbero sviluppare abilità sociali, giocare in strada e divertirsi con gli altri bambini. Non è necessario che il bambino cresca con una tavoletta in mano.

Tuttavia, per quelle volte in cui è positivo che utilizzino un tablet o uno smartphone, dobbiamo applicare i filtri dei genitori e cercare sempre di stare con loro durante la navigazione. Ed è quello, questi dispositivi non sono babysitter ei genitori sono responsabili del tempo che i nostri figli trascorrono su Internet.

Puoi leggere altri articoli simili a Non da soli, sì insieme. Naviga in Internet con tuo figlio, nella categoria delle Nuove Tecnologie in loco.


Video: Influenza dei genitori nei rapporti affettivi delle coppie miste (Potrebbe 2021).