Valori

L'insegnante crudele che svela l'identità di Babbo Natale ai bambini di 6 anni


Da quando ero mamma ho vissuto il Natale in modo speciale. Metto l'albero a novembre, preparo menù speciali per pranzi e cene di famiglia, scrivo Natale a nonni, zii e cugini, canto canti di Natale con le mie figlie ... Sono appuntamenti speciali e magici sia per adulti che per bambini!

Ecco perché non sarò mai in grado di capire atti crudeli come quello di un insegnante negli Stati Uniti chi ha rivelato l'identità di Babbo Natale ai bambini di 6 anni. Cosa hai guadagnato da questo comportamento? Perché l'ha fatto?

In questi giorni che precedono il 25 dicembre, nella maggior parte delle scuole del mondo, insegnanti e studenti lavorano a Natale: valori che i bambini possono imparare, tradizioni di altri paesi, mestieri da fare a scuola ea casa ... Cosa nessuno si aspettava - perché potrebbe non essere il suo ruolo - è che un insegnante parli con i più giovani vera identità di Babbo Natale.

E questo, per quanto sorprendente possa essere, è quello che è successo in una scuola negli Stati Uniti quando un'insegnante ha detto ai suoi studenti di 6 anni quanto segue: "Babbo Natale non è reale, non esiste, sono i genitori che comprano i regali e poi metterli sotto il albero di Natale".

Non voglio immaginare i volti di quei poveri bambini di 6 anni che ascoltano queste parole. Delusione, rabbia, rabbia, rabbia ... Troppe emozioni per i cuori sensibili!

Ma, non contenta di quello che aveva fatto, questa insegnante è andata oltre. Disse loro che le renne non potevano volare e che gli elfi erano davvero delle bambole di fantasia che venivano poste sugli scaffali delle case. “Dimentica la magia, non esiste!” Sbottò.

Ma come la magia esiste e di più a NataleGli studenti di una classe di giornalismo vicino a questa scuola si sono offerti volontari per scrivere lettere personalizzate e personalizzate ai bambini del Polo Nord stesso come parte del loro progetto.

Non c'è dubbio, la magia del Natale è reale e si manifesta in atti di gentilezza e amore per i propri cari e per gli estranei, come questi studenti.

Lisa Simek, la madre di una delle ragazze che ha sentito una storia così crudele, ha pubblicato un post su Facebook raccontando quello che è successo ei commenti non si sono fatti attendere. Forse quello che mi colpisce di più come madre è che la stragrande maggioranza delle opinioni mirava a "smetterla di mentire ai bambini" e dire loro la verità una volta per tutte.

La polemica è servita: dobbiamo dire ai bambini chi è veramente Babbo Natale dall'inizio? Qual è l'età più consigliata per questo? Come farlo?

Nel mio caso, ritarderò il momento il più a lungo possibile perché credo che quando lo faremo inizi una nuova fase nella vita del bambino, una fase in cui l'illusione si perde un po ', ed è già il la vita è crudele e abbastanza dura da perdere una dose di magia e fascino. Quando e come lo farò?

- Ti mostrerò quella magica lettera scritta da Babbo Natale che altri genitori hanno in loro possesso e in cui Babbo Natale chiede aiuto al più grande per consegnare i regali a tutti i bambini del mondo. È già molto vecchio e non può.

- Sarà anche un buon momento per parlare delle tradizioni natalizie e che questo è un altro che si vive in questo periodo dell'anno.

- Qualsiasi domanda tu abbia, chiedila a mamma e papà! Siamo e saremo sempre con lei. (Qui arriverà un forte abbraccio).

- Poiché ci sono più bambini a casa, dopo la conversazione chiederò a mia figlia maggiore di essere la mia "complice" in modo che la bambina non lo scopra. Sarà molto divertente!

- E ovviamente te lo dirò la magia esiste e che spetta a noi mantenere la vita.

Puoi leggere altri articoli simili a L'insegnante crudele che svela l'identità di Babbo Natale ai bambini di 6 anni, nella categoria Famiglia - piani in loco.


Video: Video per Bambini. Lettera A Babbo Natale. Peppa Pig Italiano (Potrebbe 2021).