Valori

Il difficile compito di insegnare ai bambini a chiedere perdono


Riconosci di essere colpevole o dispiaciuto e ha bisogno di essere perdonato, è uno degli apprendimenti più difficili sia per chi insegna sia per chi lo impara. Non si tratta solo di insegnare ai bambini a chiedere e dire "scusa", ma dobbiamo anche insegnare loro a sentire. È un compito difficile ma non impossibile. Tra le altre cose, chiedere perdono insegna ai bambini a riconoscere i loro errori, i loro "sbagli" ea mettersi nei panni dell'altra persona.

Chiedere perdono è un atto di umiltà, di riconoscere un errore e dimostrare a se stessi che nessuno, ma nessuno è perfetto. Che tutti, assolutamente tutti, possono sbagliare e che quindi dobbiamo assumerci ed essere responsabili delle nostre azioni. Puoi chiedere perdono in modi diversi e vari, e non solo a parole. Se tuo figlio ha avuto un cattivo comportamento o un cattivo atteggiamento con te, con suo padre, con i suoi fratelli o con i suoi amici, incoraggialo a chiedere perdono.

Dall'età di due anni, i bambini possono imparare che se qualcun altro viene colpito, probabilmente piangerà e si sentirà triste. In questo momento, l'empatia dovrebbe essere incoraggiata mostrando loro come si sente una persona "ferita". Oltre a rimproverarli, dobbiamo incoraggiarli a "curare" in qualche modo questa "ferita", facendo sentire meglio il loro amico.

Dai 5 anni, bambini possiedono già la capacità di sapere che il loro cattivo comportamento ha avuto come conseguenza una cattiva conseguenza. A questa età, capiscono già cosa è giusto e cosa no, anche se ciò non significa che sia più facile per loro imparare a scusarsi.

In questo modo, dobbiamo farli "riconsiderare" quello che ha fatto, rimproverali con pazienza e fermezza, e parla dell'importanza di "aggiustare" quello che è successo, riconoscendo che avevano torto e chiedendo scusa, con un abbraccio, offrendo un regalo all'amico 'ferito', mostrando rammarico, cambiando il loro modo di agire in la prossima volta che lo incontri, o semplicemente dicendo "scusa", "scusa", "scusa", ecc.

Il bambino che impara a chiedere perdono, in qualunque modo, sarà un bambino preparato ad avere buoni rapporti personali. I genitori che sanno come chiedere scusa al proprio figlio per qualunque cosa sia, sono un buon esempio per i loro figli.

Puoi leggere altri articoli simili a Il difficile compito di insegnare ai bambini a chiedere perdono, nella categoria dei titoli in loco.


Video: Le difficoltà che incontra nella lettura una persona con dislessia (Potrebbe 2021).