Malattie - disagio

L'aumento del latte durante la gravidanza, è normale?

L'aumento del latte durante la gravidanza, è normale?


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Quando una donna è incinta, le dimensioni del seno aumentano notevolmente, alcuni addirittura notano che "macchiano i reggiseni o le bretelle" con quantità minime di latte (ma non tutti). Questo è qualcosa che preoccupa così tanto chi gli capita, chiedendosi se è normale avere un aumento del latte durante la gravidanza, come quelli che non lo fanno, nel caso in cui significhi che non produrranno abbastanza latte per il tuo bambino. In questo post proveremo a far luce su questi dubbi.

La gravidanza è una fase di molte domande e c'è un dibattito tra ciò che è normale e ciò che non lo è. Ad esempio, abbiamo sempre visto come normale che il latte materno venga prodotto una volta che il bambino è nato (ovviamente il corpo nella sua stessa natura deve produrre cibo per questo nuovo bambino). Ma potresti chiederti se sia normale che il famoso "aumento del latte" si verifichi durante la gravidanza (altri lo chiamano basso). È normale che ciò accada durante la gravidanza? Perché sta succedendo? Cosa significa?

Prima di sapere se è normale che si verifichi un 'aumento del latte' durante la gravidanza, devo prima spiegarti come agiscono gli ormoni nel tuo corpo durante questa fase in modo che tu possa capire cosa succede.

La produzione di latte materno è influenzata da due ormoni: prolattina, che è responsabile della produzione di latte, e ossitocina, che è responsabile del flusso di latte dal seno. Quando un bambino si attacca al seno, questi ormoni lavorano insieme e mentre il bambino succhia, la tua produzione aumenta a causa della domanda del tuo bambino.

Tuttavia, durante la gravidanza i livelli di estrogeni e progesterone sono elevati, in questo modo la placenta funziona e mantiene la gravidanza, prevenendo un aborto e la perdita del bambino; in questo momento, i livelli di prolattina sono molto bassi perché sia ​​gli estrogeni che il progesterone non consentono alla prolattina di agire durante la gravidanza.

Quando il tuo bambino nasce, la placenta smette di svolgere la sua funzione, il che fa diminuire i livelli di estrogeni e progesterone e quindi la prolattina può aumentare, svolgendo il ruolo di primo piano nel tuo corpo. È allora che inizia a fare il suo lavoro: produrre latte materno.

Appare per primo il colostro, un liquido appiccicoso e giallastro ricco di vitamine, minerali, oligoelementi e molte sostanze importanti per il bambino (le sue caratteristiche sono così buone che alcuni lo hanno battezzato "oro liquido"). Dopo 24-72 ore, il corpo si è già adattato a questo cambiamento ed è allora che il latte inizia a fluire (noto come aumento o diminuzione del latte) in piccole quantità fino a quando il bambino succhia e aumenta la produzione. I sintomi che indicano questo aumento sono formicolio al seno, tensione e persino sensibilità.

Quindi, torniamo con la domanda, è normale per alcune donne sperimentare un aumento del latte durante la gravidanza? La risposta è si! Questo può verificarsi approssimativamente dalla settimana 22 di gestazione (forse prima).

Non tutte le donne in gravidanza lo sperimentano, ma può succedere e non è male, semplice come il tuo corpo è sotto l'azione di vari ormoni, preparandosi all'allattamento al seno ea molti cambiamenti. Può essere un po 'fastidioso, sentirsi umido e la goccia può farti sentire a disagio.

In questi casi, ti consiglio di utilizzare protezioni per l'allattamento e di evitare di strofinare il seno, poiché puoi eliminare lo strato oleoso che ricopre la tua areola, responsabile di emanare un odore caratteristico, molto simile al liquido amniotico e responsabile della nascita del tuo bambino alla nascita. trascinare sul seno per avviare l'aspirazione e l'alimentazione.

Inoltre, non è molto consigliabile indossare un reggiseno o reggiseni molto stretti, poiché ciò può causare danni al seno. Come puoi vedere, la natura è saggia!

Puoi leggere altri articoli simili a L'aumento del latte durante la gravidanza, è normale?, nella categoria Malattie - fastidi in loco.


Video: COLICHE e dolori da REFLUSSO nel neonato. Sintomi e rimedi. (Settembre 2022).