Autostima

9 trucchi efficaci per insegnare a tuo figlio a gestire le prese in giro senza soffrire

9 trucchi efficaci per insegnare a tuo figlio a gestire le prese in giro senza soffrire


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Abbiamo tutti dovuto affrontare una presa in giro da bambini o adolescenti. Sappiamo che queste sono situazioni difficili da gestire che possono avere un impatto negativo sul modo in cui una persona vede se stessa. C'è chi ha risorse migliori per affrontarli e che, al contrario, reagisce così male da complicare solo la situazione. Di seguito ne proponiamo quindi alcuni trucchi pratici per insegnare ai tuoi figli a gestire le prese in giro in modo efficace così non soffri con loro.

Qualche presa in giro non è male; alcuni fanno ridere tutti, compreso il destinatario e in questo caso fanno parte del processo di sviluppo delle abilità sociali che ci permettono di interagire in modo appropriato con gli altri. Ci sono altre battute, tuttavia, su questo cercare di causare danni e farti sentire male Ed è in questi tipi di situazioni che i nostri figli devono avere risorse a cui attingere.

È importante che i nostri figli lo sappiano i motivi principali per cui qualcuno prende in giro Loro sono:

  • Alla ricerca di attenzione.
  • Imitazione.
  • Sentimenti di superiorità e potere.
  • Cerca l'accettazione dei colleghi.
  • Mancanza di comprensione delle differenze.

Sapendo questo, è più facile non prenderli così sul personale.

Se nostro figlio ci dice di essere stato vittima di una presa in giro, è necessario ascoltarlo attentamente, chiedergli di descrivere bene la situazione e sapere da quanto tempo sta accadendo.

È importante:

- Manteniamoci obiettivi
Non sottovalutare i suoi sentimenti al riguardo, ma non reagire in modo eccessivo e generare in lui sentimenti ancora più negativi.

- Ti do sicurezza
Trasmetti il ​​messaggio "Puoi gestirlo".

- Incoraggiatelo a stare con quei colleghi che lo fanno stare bene e non male
Molti bambini o anche giovani cercano l'accoglienza e la giusta compagnia di chi li infastidisce di più e che li fa sentire peggio. Dobbiamo ricordare loro che questa situazione probabilmente non cambierà e che è meglio circondarsi di qualcuno che ti rispetta e ti tratta bene.

- Stiamo dando il buon esempio?
È conveniente rivedere il modello che ti stiamo dando per reagire allo scherno e verificare se a casa nostra non stiamo generando una situazione simile. È molto più frequente di quanto si possa immaginare che i genitori stuzzichino continuamente i propri figli pensando che sia divertente o cercando di sottolineare una debolezza.

Di seguito descrivo alcuni trucchi da considerare per insegnare ai bambini come reagire quando vengono presi in giro.

1. Parla a te stesso
Incoraggiatelo a parlare da solo quando qualcuno lo prende in giro con messaggi come: "Anche se non mi piace questa presa in giro, ce la posso fare", "Beh, è ​​vero che non sono bravo a calcio, ma sono molto bravo in matematica", " Non lascerò che questo mi faccia stare male ', ecc.

2. Ignora
Piangere o arrabbiarsi non fa che continuare a prenderlo in giro; Ecco perché una delle migliori reazioni all'insegnamento a nostro figlio è di non mostrare alcuna reazione alla presa in giro (né guardare né rispondere). Fai finta che chiunque ti dia fastidio sia "invisibile" e agisci come se nulla stesse accadendo; se possibile, vattene.

Ovviamente questo non è efficace in quelle situazioni che sono ripetitive.

3. Stabilire dei limiti
Questa strategia funziona soprattutto quando la persona che prende in giro è un 'amico' (o qualcuno con cui inizialmente vai d'accordo) che lo trova molto divertente e pensa che voi due vi stiate divertendo.

È importante insegnare a tuo figlio a stabilire un contatto visivo e con un tono di voce deciso esprimere che non gli piace come lo fa sentire la battuta e chiedergli di smetterla: 'Non mi piace che tu prenda in giro i miei occhiali, per favore non farlo fare di più. '

4. Visualizzazione
Consiste nell'aiutarlo a fare una visualizzazione divertente che può mettere in pratica quando gli viene lanciato uno scherzo, come immaginare che lo scherzo sia una 'palla che rimbalza', che ha uno 'scudo protettivo' che non gli permette di passare o 'scivolare' 'come se avessero sapone.

5. D'accordo con i fatti
Questo è uno dei modi più semplici ed efficaci per gestire uno scherzo. Esempio: la risposta a "Lentigginoso" può essere "sì, hai ragione, ho molte lentiggini" o "Sei una piagnucolona", "sì, piango facilmente". Rispondere in questo modo di solito lascia il beffardo disarmato.

6. E?
È una risposta semplice ma efficace.

7. Rispondi al beffardo con un complimento
Ad esempio, se un bambino prende in giro un altro perché corre molto lentamente, potrebbe rispondere "corri veloce" o "vorrei correre come te". Questo tipo di risposta crea confusione e rimuove qualsiasi nuovo argomento dal "fastidio".

8. Usa l'umorismo
L'umorismo è sempre un buon modo per gestire qualsiasi situazione perché diminuisce la sua importanza e può trasformare una situazione dolorosa in qualcosa di molto più leggero.

9. Richiedi aiuto
Se c'è una situazione di presa in giro che si ripete continuamente o con un contenuto altamente offensivo, è necessario che il bambino sappia che dovrebbe chiedere aiuto a un adulto di cui si fida.

Una presa in giro si trasforma in bullismo quando si ripete continuamente, se ci sono minacce o violenza fisica e se c'è uno squilibrio di potere (più forte, più popolare, più alto, ecc.). È necessario stare vicini e rilevare qualsiasi situazione che inizia ad attraversare questa linea per intervenire. In questi casi è sempre consigliabile avvicinarsi alla scuola e lavorare insieme per porre fine alla situazione.

Infine, è importante insegnare ai nostri figli che "sebbene non sia possibile controllare ciò che accade fuori e ciò che fanno gli altri, hanno il potere di controllare le proprie risposte e reazioni" e è un grande potere.Fonte: ERIC DIGEST. Febbraio 2000

Puoi leggere altri articoli simili a 9 trucchi efficaci per insegnare a tuo figlio a gestire le prese in giro senza soffrire, nella categoria Autostima in loco.


Video: Mio figlio non mi rispetta (Settembre 2022).