Nomi composti

Nomi composti per ragazzi. Perché sì e perché non usarli


Uno dei modi più efficaci per ottenere un nome originale è creare un nome composto per ragazzi o ragazze. Questo è generalmente intrecciato con i nomi di entrambi i genitori, i nomi dei nonni o entrambi. Anche se oggi c'è anche la tendenza a combinare nomi belli e unici che non sono legati alla famiglia.

Personalmente ho incontrato molte persone con nomi interessanti come Margginot, Alexca, Raymar o Luismar. Ma ne ho incontrati anche altri così rari che sono persino difficili da scrivere (e da credere). Pertanto, questa volta ci interroghiamo i vantaggi e gli svantaggi di scegliere questo tipo di nome. Perché sì e perché non dare a tuo figlio un nome composto?

I nomi composti hanno la loro origine in tempi antichi, dove erano per lo più utilizzati dalla tradizione familiare, soprattutto dagli uomini per ereditare il nome paterno (Marco Antonio, César Augusto, Francisco Javier), o per connotazione religiosa. Ad esempio, molte ragazze sono state battezzate con il nome María por la Virgen (María de los Ángeles, María Trinidad, María Isabel).

Naturalmente, questa tradizione di nomi composti è stata utilizzata per il primo e il secondo nome (dando così origine a due parole). Tuttavia, ora i genitori possono seguire lo stesso percorso o utilizzare il nome composto come unico nome per il loro nuovo membro. Ciò significa che i due nomi si uniscono dando origine a combinazioni come, ad esempio, Marinés o Elisaúl. Che si tratti di una delle due opzioni, non c'è dubbio i nomi dei composti sono ancora ampiamente utilizzati nei paesi dell'America Latina.

In alcuni paesi si tende a percepire che la maggior parte dei nomi composti come una singola parola sono usati per le ragazze, mentre i nomi combinati per il primo e il secondo sono più usati nei ragazzi. È così anche nel tuo paese?

Ora, quali sono i vantaggi e gli svantaggi di scegliere un nome composto per tuo figlio? Iniziamo analizzando alcuni motivi per cui chiami il tuo bambino con uno di questi nomi.

- Un nome unico
Non c'è dubbio che i nomi composti suonano molto interessanti e hanno una connotazione unica, a differenza dei nomi popolari, dove sicuramente troverai almeno diverse persone con lo stesso nome nella tua città residenziale, il che non è sempre il caso di casi di combinazioni.

- È facile trovare belle combinazioni
Si abbinano perfettamente. Nel caso di utilizzo di combinazioni per il nome e il secondo nome, si armonizzano sempre e sono facili da nominare come se fossero uno.

- Forniscono personalità
Danno carattere alla persona, molti genitori optano per queste combinazioni in quanto danno presenza e hanno significati potenti quando pronunciati come uno.

- Rendi omaggio a più di un membro della famiglia
È una buona alternativa per coniugare e includere i nomi di genitori e nonni, come omaggio, in un modo più equo e speciale.

- Soluzione quando sei tra due nomi
Quando i genitori sono riluttanti a scegliere tra due nomi che gli piacciono molto, la soluzione potrebbe essere quella di dare al bambino un nome composto che includa entrambe le idee.

E, dall'altra parte della scala ... Questi sono alcuni degli svantaggi di dare ai bambini un nome composto.

- Più complesso e lungo da scrivere e imparare
Soprattutto se opti per quei nomi combinati come nome, sono difficili da pronunciare e ancora più difficili da scrivere, quindi tuo figlio o tua figlia dovrebbero sempre fare attenzione che sia fatto correttamente.

- Finisce per essere sostituito da un diminutivo
Potresti sentirti un po 'chiuso dalla complessità del tuo nome e scegliere un diminutivo da usare nel tuo ambiente sociale o sceglierne solo uno, nel caso di combinazioni di nome e secondo nome.

- Nomi molto complicati
I nomi combinati spesso creano confusione per le persone, quindi può diventare una sfida quando si presenta in qualsiasi tipo di ambiente (sociale, professionale, interpersonale ...)

- Stanno prendendo in giro?
I bambini con nomi misti che hanno una connotazione molto particolare possono essere presi in giro dai loro coetanei per voler "scoprire" la loro origine e il motivo per cui i loro genitori hanno deciso di chiamarli in quel modo.

E quale potrebbe essere la soluzione? Forse trovare una via di mezzo? Indipendentemente dalle opzioni o dai motivi, i genitori sono quelli che hanno l'ultima parola su ciò che chiameranno il loro futuro figlio o figlia. Ma se hai intenzione di scegliere un nome combinato originale, dovresti anche tenerlo presente chi lo indosserà è proprio tuo figlio, non loro. Quindi evita nomi troppo complicati da pronunciare e pronunciare per ridurre i problemi futuri e assicurati che i tuoi figli si sentano orgogliosi di indossarli.

Puoi leggere altri articoli simili a Nomi composti per ragazzi. Perché sì e perché non usarli, nella categoria dei nomi dei composti in loco.


Video: I nomi composti (Gennaio 2022).