Malattie - disagio

Quali sono i bambini stellari che guidano i loro genitori dal cielo

Quali sono i bambini stellari che guidano i loro genitori dal cielo



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La maternità desiderata è meravigliosa. La gioia che provi sapendo che farai parte della famiglia è difficile da esprimere a parole. Le giornate sono piene di luce e di un colore speciale. Purtroppo, ci sono momenti in cui quel grande desiderio di essere madre e di abbracciare il bambino viene interrotto, lasciando desolazione e dolore nel cuore dei genitori. In queste righe parliamo bambini stelle e cosa significa questa perdita per i genitori.

Se definiamo cosa sono i bambini stellari in termini medici, diremo che sono bambini che non hanno avuto una vita aerea, cioè hanno vissuto dentro la loro madre solo per pochi mesi. La gravidanza non è finita perché il bambino cessa di avere la vita. Certo, il termine "star baby" di tecnico ha poco, è piuttosto un modo poetico di nominare questi piccoli. In realtà si chiama morte gestazionale-perinatale ed è accompagnata dall'immenso dolore provato dai genitori e da tutti i loro cari. Oggi vogliamo parlare di star baby e provare a spiegare con parole piene d'amore cosa significa per la madre.

Dobbiamo quindi chiamare i bambini che non sono nati una 'stella' è un modo bello ed empatico di farlo, che viene a dire che quei bambini, anche se non hanno visto la luce, avevano la vita dentro le loro madri e tutto ciò comporta: illusione, speranza e il più grande amore che esiste da quando sai che sarai uno di famiglia.

Purtroppo a un certo punto della gravidanza la vita del bambino viene interrotta e porta con sé parte del cuore dei suoi devastati genitori che si sforzano di mantenere viva la sua memoria a tutti i costi. Quindi si dice che Tuo figlio è diventato una stella che ti guiderà dal cielo.

Fammi condividere una cosa con te. Sono amico di una madre da quando i nostri figli erano piccoli e giocavano insieme nel parco. Alla fine, mi ha detto che prima di avere la sua prima figlia, ha dovuto attraversare la brutta trance di dare alla luce il suo bambino nato morto quando era ancora al sesto mese di gravidanza. Era una ragazza. Mi ha detto, tra le lacrime, che non voleva nemmeno prenderla tra le braccia, ha detto semplicemente di portarla via. Non è per meno. Dopo il parto, l'unica cosa che ti dà conforto è abbracciare il tuo bambino e nel suo caso non sarebbe stato così. "Adesso sei felice con tua figlia." Era l'unica cosa che potevo dire. Certo che lo era, ma questo non le ha impedito di pensare alla sua prima figlia, con la quale non avrebbe mai avuto il rapporto madre-figlia che desiderava tanto.

Se stai leggendo queste righe è perché hai anche un bambino stellato o perché una persona amata ne ha uno. È allora che ti poni la seguente domanda, Come si sentono la madre e il padre di un bambino da star? Difficile saperlo, ma se prendo attenzione ai gesti della mia amica e alle sue parole, anche non dette, può aver ragione lei nel dire che le mamme dei bebè delle star si sentono angosciate, ferite, non vogliono fare un passo avanti, da sole e desolati, tristi e sommersi in un mare di lacrime, insomma, si accorgono di aver perso il controllo della propria vita.

Come superare una tale perdita? Col tempo, con molto tempo, con l'amore incondizionato dei tuoi cari e forse, solo forse, parlando con altre madri che hanno vissuto la stessa cosa o anche con uno specialista che può dare indicazioni e linee guida da seguire.

Quando il lutto per il bambino smarrito inizia a diminuire è quando pensi di avere un nuovo bambino. E se va male e non nasce? I dubbi sono la prima cosa che viene in mente alla madre. Tuttavia, il desiderio di avere il bambino può di più. Ed è allora che arriva la buona notizia, la gravidanza va secondo i piani e, dopo nove mesi, arriva il bambino arcobaleno, il fratello del bambino stella che non è nato vivo.

L'arrivo del neonato non significa che i genitori della star baby smettano di provare dolore, ma significa che è qualcosa di bello, pieno di vita e di luce che arriva a dare gioia in mezzo al buio. Senza dubbio una nuova speranza quando tutto era già creduto perduto. Sentirsi completamente felici quando sei in un duello che potrebbe durare per sempre è quasi impossibile. Ma questo non significa che dovresti smetterla di divertirti, senza sensi di colpa, e di amare con tutta la tua anima quel nuovo essere che viene in questo mondo per dire ai suoi genitori: "Eccomi, andrà tutto bene".

Puoi leggere altri articoli simili a Quali sono i bambini stellari che guidano i loro genitori dal cielo, nella categoria Malattie - fastidio in loco.


Video: Bimbi in gabbia: il gesto di George e Amal Clooney contro Trump (Agosto 2022).