Valori

Abbiamo dimenticato di educare i bambini al valore della pazienza

Abbiamo dimenticato di educare i bambini al valore della pazienza



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Ultimamente ci stiamo abituando a vedere situazioni in cui i bambini hanno bisogno di risposte immediate e soluzioni ai problemi che si presentano loro. Come con molti adulti, i più piccoli esigono reazioni nel momento in cui chiedono qualcosa. Sembra che abbiamo dimenticato che dobbiamo educare i bambini al valore della pazienza, ma è che anche noi stessi siamo sempre più impazienti.

Forse è per la fretta con cui vivono le famiglie adesso, forse è per l'influenza che abbiamo in questo momento da tutti i social network, forse perché viviamo in un momento di assoluta immediatezza che non siamo in grado di gestire o forse per un misto di tutti i precedenti. Ma la verità è che questo fa che stiamo perdendo un valore fondamentale nei nostri figli come la pazienza. Intesa come capacità di aspettare con calma e tranquillità.

È molto comune, come ho detto prima, vedere bambini che, praticamente anche prima di piangere, vengono già beccati dai genitori, o vedere situazioni in cui cerchiamo di risolvere i problemi anche prima che si manifestino. Nella maggior parte dei casi, non lasciamo che i bambini si annoino, sembra che dobbiamo continuamente occuparci di loro e intrattenerli o calmarli.

È molto comune essere nella stanza del medico del pediatra e pochissimi bambini aspettano in silenzio, mostrando la loro pazienza, la cosa normale è con il tablet con il cellulare della madre o del padre o disturbare chi è accanto a loro . Ma la stessa cosa accade ai genitori: non sappiamo aspettare pazientemente. Devi solo dare un'occhiata a una fermata dell'autobus o un vagone della metropolitana per rendersi conto che la maggior parte delle persone guarderà i loro telefoni.

Dal punto di vista pedagogico comprendiamo che la pazienza è un valore fondamentale che dobbiamo coltivare, per i seguenti motivi:

- Insegna loro a raggiungere il successo senza fretta

- Sono più consapevoli del processo e lavorano alla ricerca di alternative.

- Incoraggia i bambini a imparare a utilizzare meglio le risorse.

- Favorisce la tua piena attenzione e non l'immediatezza nelle risposte rapide, ma non sempre corrette.

- È un buon risolutore di conflitti.

- È anche una buona capacità per una buona gestione emotiva.

- Come ogni cosa in questa vita, siamo ciò che alleniamo.

Una volta chiarito che la pazienza è qualcosa su cui dobbiamo lavorare più spesso con i bambini, ecco alcune strategie per incoraggiare la pazienza con i più piccoli di casa:

1. Dai il buon esempio
Se sei il primo a irritarti e ad arrabbiarti quando devi aspettare in fila, i tuoi figli avranno la tua stessa reazione. Dobbiamo essere consapevoli che siamo guide e modelli di comportamento e che, anche se può non sembrare, i nostri figli ci guardano sempre.

2. Leggi le storie che trattano questo argomento
Le storie sono un ottimo strumento per far comprendere ai bambini alcuni concetti, come la pazienza. Per questo motivo, ti invitiamo a leggere diverse storie in cui i personaggi devono affrontare una situazione che mette al limite la loro capacità di mantenere la calma nell'attesa, ad esempio. La storia "La pazienza della formica taichi" parla di tutto questo.

3. Insegna ai bambini a capire la frustrazione
Quando i bambini vogliono una risposta immediata ma impiegano più tempo per ottenerla, si sentono frustrati. Questa è una sensazione normale, la proviamo tutti una volta o l'altra, tuttavia, i bambini non hanno ancora gli strumenti necessari per saperla gestire. Questo è il motivo per cui i genitori dovrebbero parlare ai bambini di cos'è la frustrazione, anche sottolineare quando si sentono frustrati in modo che sappiano come riconoscerla. È il primo passo affinché i bambini imparino cosa fare.

4. Insegna ai bambini ad aspettare nella loro giornata
Se stai lavando i piatti e i tuoi figli hanno bisogno che tu dia loro un peluche dallo scaffale, chiedi loro di aspettare un momento. Se parli al telefono e i più piccoli vogliono dirti qualcosa, chiedi loro con rispetto e affetto se possono aspettare che la chiamata finisca. A poco a poco, lavorerai sulla pazienza.

Così come dobbiamo lavorare con pazienza con i bambini, molti adulti potrebbero fare bene a prendere atto di questi suggerimenti!

Puoi leggere altri articoli simili a Abbiamo dimenticato di educare i bambini al valore della pazienza, nella categoria dei titoli in loco.


Video: Cosa sei disposto a donare per aiutare chi ami? Esperimento sociale (Agosto 2022).