Apprendimento

Tabella di routine Montessori per consentire ai bambini di fare i compiti senza lamentarsi

Tabella di routine Montessori per consentire ai bambini di fare i compiti senza lamentarsi


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Uno dei più grandi conflitti che ho potuto osservare tra genitori e figli è dovuto alle routine più quotidiane della casa come pulire la stanza, sistemare i giocattoli, spazzolare, pettinare, fare i compiti, ecc. Noi adulti facciamo tutte queste attività automaticamente, tutti bambini, ma i nostri figli devono ancora imparare a svolgerle senza resistenza. Per questo, sono molte le famiglie che mettono in pratica la tabella delle routine proposte dal metodo Montessori.

Perché questa resistenza o "ribellione" è dovuta ai diversi compiti quotidiani che devono essere svolti? La risposta è molto semplice: i bambini piccoli non hanno la capacità di svolgere le attività automaticamente, nonostante le facciano tutti i giorni, poiché ciò richiede un'organizzazione mentale che non hanno ancora sviluppato. E per ottenerlo devi avere una guida quotidiana perpetua da parte dei genitori.

Inoltre, ammettiamolo, a nessuno di noi piace che le cose ci vengano imposte come se fossero i nostri "capi". Per questo motivo, quando si parla a un bambino con tono autoritario e persino minaccioso, può "ribellarsi al sistema". Data questa circostanza, qual è la soluzione? Cerca di invitare i più piccoli a connettersi con la loro routine.

María Montessori era perfettamente consapevole di questa difficoltà involontaria da parte dei bambini e delle risposte negative che provocavano nei loro genitori. Pertanto, ha attribuito un'importanza significativa a creare strumenti visivi che serviva da riferimento in modo che i più piccoli potessero fare le cose correttamente. È a questo punto che dobbiamo parlare della tabella di routine Montessori.

La tavola di routine, fino ad oggi, continua ad essere un eccellente materiale utilizzato da María Montessori. Consiste in una serie di semplici immagini con disegni per bambini che mostrano in modo chiaro ed esplicativo, come dovrebbe essere la routine di ogni giorno, da quando tuo figlio si sveglia fino a quando non si addormenta. Conosciuto anche come "Espositore di routine".

In questo modo i più piccoli possono essere guidati e anticipare cosa seguirà dopo ogni attività, senza bisogno di chiedere. Questo aiuta molto a formare responsabilità, autonomia, ritenzione e capacità di risoluzione dei problemi, memoria e attenzione.

Ad esempio: se tuo figlio vuole andare direttamente a giocare o guardare la televisione quando si alza o quando torna a casa da scuola, invece di rimproverarlo o punirlo, lo inviti a rivedere insieme la tabella di routine per quel giorno, poiché lo stai includendo per farne parte.

Sul muro vicino al letto del tuo bambino, devi posizionare un tavolo (meglio se di materiale naturale) e posizionare una serie di immagini che si presentano come display di routine, tra cui:

- All'inizio della giornata: Svegliati, lavati la faccia, spazzolati, vestiti, riordina il letto, saluta mamma e papà, fai colazione, vai a scuola (o fai un'altra attività a seconda del tuo programma di lezione).

- Alla fine del giorno: Saluta mamma e papà, riordina i libri, controlla i compiti, fai un bagno, cena, conserva i materiali per il giorno successivo, ecc.

Queste attività possono essere personalizzate in base alle tue abitudini e all'età dei tuoi figli.

Come riferimento, puoi prendere le immagini che ti proponiamo sopra, ma puoi anche disegnarle tu stesso. In questo modo, lo otterrai il personaggio principale della tabella di routine è il più simile possibile a tuo figlio o tua figlia e, quindi, ti senti più identificato con lui o lei. Puoi anche coinvolgere i tuoi figli nella progettazione e creazione di questi mentre spieghi la loro importanza.

Certo, un elemento chiave perché la tavola di routine funzioni è il coinvolgimento dei genitori Pertanto, le carte da sole non creeranno una routine soddisfacente per te e i tuoi figli. E 'importante che tu li faccia partecipare all'uso di detto tavolo e anche quando ci metti gli espositori, spiegandone il significato come rappresentazione della giornata che ora seguirà.

Ma è anche importante che tu mostri fermezza nel convincere tuo figlio o tua figlia a completare i compiti assegnati. Quindi puoi applicare il sistema delle conseguenze e delle ricompense (congratulati quando obbedisce e dagli una conseguenza se non lo fa), così come le negoziazioni per stabilire un equilibrio positivo tra la responsabilità dell'insegnamento e il rafforzamento del tuo ruolo di genitore.

Puoi leggere altri articoli simili a Tabella di routine Montessori per consentire ai bambini di fare i compiti senza lamentarsi, nella categoria Apprendimento in loco.


Video: Il metodo montessori a casa. Come crescere un bambino curioso e autonomo. (Settembre 2022).