Apprendimento

Come rilevare e trattare le difficoltà di apprendimento negli adolescenti

Come rilevare e trattare le difficoltà di apprendimento negli adolescenti


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Pochi giorni fa sono arrivato alla stesura di Guiainfantil.com un commento di una donna in merito come rilevare e trattare le difficoltà di apprendimento negli adolescenti e oggi vogliamo condividerlo con voi: 'Ho una ragazza molto vicina a me che compirà 15 anni e ha difficoltà ad aggiungere, leggere e tante altre cose che hanno a che fare con l'apprendimento. I genitori sono molto adulti, l'hanno avuto dopo 40 anni. Cerco di insegnargli, gli dedico molte ore, ma già mi arrendo, perché noto anche che, a quell'età, i giovani iniziano ad essere più pigri e, in alcuni casi, ribelli. Prima di dare la causa per perso, vorrei chiederti: questo tipo di problemi devono essere trattati fin dalla giovane età? L'apprendimento di questa ragazza può essere migliorato?

Potresti anche attraversare questa situazione o conoscere qualcuno che sta attraversando una situazione simile, quindi vogliamo fare luce su come rilevare e trattare le difficoltà di apprendimento nei bambini.

Dall'istruzione e dalla salute, proviamo a eventuali difficoltà di apprendimento vengono rilevate il prima possibile, Con il duplice intento di fornire aiuto e adattamenti dalla scuola, oltre a poter offrire una formazione terapeutica specifica per potenziare al più presto tutte le abilità a tutti quegli studenti che le richiedono, evitando così di raggiungere l'adolescenza con frustrazione e possibile abbandono scolastico.

Nel post di GuiaInfantil.com oggi vogliamo collaborare a questa doppia missione. Da un lato, fornendo un breve protocollo di indicatori in modo che facilitare l'individuazione delle difficoltà di apprendimento (lingua, lettura, scrittura e / o matematica) sia da casa che da scuola e, invece, in una seconda sezione si cercherà di risolvere il questionario con le domande più comuni sulla rilevazione e la formazione tardiva.

Cinque indicatori tipici della difficoltà linguistica:

1. Difficoltà ad esprimersi, con discorsi poco comprensibili.

2. Difficoltà nel comprendere i comandi e nel rispondere alle domande.

3. Disinteresse ed evitamento di parlare in pubblico o in gruppo.

4. Vocabolario di base e breve frase e parola.

5. Discorso e difficoltà di apprendimento.

Cinque tipici indicatori di difficoltà di lettura:

6. Difficoltà ad imparare l'alfabeto.

7. Errori di lettura continua.

8. Velocità di lettura lenta.

9. Difficoltà di comprensione della lettura.

10. Evitare la lettura in pubblico.

Cinque tipici indicatori di difficoltà nella scrittura:

11. Errori di ortografia di base.

12. Stanchezza, disinteresse ed evitamento della scrittura.

13. Grafica lenta o irregolare.

14. Scrittura disorganizzata.

15. Differenza tra la loro espressione orale e scritta.

Cinque indicatori tipici di difficoltà in matematica:

16. Difficoltà nell'apprendimento della numerazione.

17. Difficoltà nell'apprendimento delle tabelline.

18. Matematica mentale lenta e instabile.

19. Difficoltà nelle operazioni (addizione, sottrazione, divisione, ecc.)

20. Difficoltà nei problemi di matematica.

Quando dovrebbero essere rilevate le difficoltà di apprendimento? Nonostante sia sempre consigliabile che l'individuazione sia precoce (durante la prima e la terza fase della scuola primaria) in qualsiasi momento, le difficoltà che possono essere rilevate e intervenute possono e devono essere allertate.

Quando dovrebbero andare da uno specialista? In caso di domande e in qualsiasi momento durante la fase scolastica, è importante che le famiglie sappiano che potranno rivolgersi a uno specialista che le consiglierà e consiglierà sulle difficoltà e / o uno studio di valutazione di un possibile disturbo specifico, se applicabile. Così come in seguito il tuo miglior piano di intervento personalizzato.

È troppo tardi nella fase dell'adolescenza per diagnosticare? Un referto diagnostico porta sempre importanti benefici, indipendentemente dall'età, poiché un referto di queste caratteristiche permette di avere informazioni accurate e oggettive sulle proprie difficoltà e capacità, di poter richiedere borse di studio e ausili per la terapia, oltre a supporto e adattamenti in aula e, anche negli esami ufficiali, come quelli per l'accesso ai test pre-universitari (almeno in alcuni paesi).

Nella fase dell'adolescenza è troppo tardi per intervenire? Non è mai troppo tardi per iniziare un lavoro, ma sarà più difficile avvicinarsi al livello corrispondente al resto del gruppo. Sarà anche importante iniziare e acquisire correttamente le basi iniziali prima di perseguire obiettivi in ​​base alla loro età cronologica.

Come dovrebbe essere un intervento di apprendimento negli adolescenti? Come ogni intervento, anche questo deve essere personalizzato e in base alle tue esigenze, ma soprattutto in questi casi, dovrebbe essere molto importante che sia in base alla tua età per evitare maggiori frustrazioni. Per esempio; Sebbene possa essere richiesto un lavoro di base sulla lettura delle lettere o sul riconoscimento dei numeri, si dovrebbe evitare di lavorare con materiali eccessivamente infantili.

Puoi leggere altri articoli simili a Come rilevare e trattare le difficoltà di apprendimento negli adolescenti, nella categoria Apprendimento in loco.


Video: Come comunicare con un figlio adolescente (Settembre 2022).